Alla fine i tempi saranno quelli preventivati a inizio progetto. Samsung per il nuovo stabilimento di Taylor, in Texas, dal quale usciranno semiconduttori aveva posto il 2024 come obiettivo per l’avvio della produzione, e così sarà. La notizia è per certi versi inattesa, nei mesi scorsi alcune voci avevano messo in dubbio la possibilità che l’azienda riuscisse a rispettare il piano iniziale, vedendosi costretta a ritardare l’operatività al 2025.

Adesso invece Bill Gravell, giudice della contea di Williamson, dello stato del Texas, al rientro dalla trasferta a Seul durante la quale ha incontrato il direttore finanziario di Samsung, ha informato i suoi colleghi che l’azienda coreana dovrebbe stare nei tempi fissati tre anni fa. Non solo, c’è persino fiducia nei confronti di un’apertura dei battenti già il primo luglio, altro che ritardi. È probabile dunque che l’inizio della produzione avvenga a breve.

Gravell ha confermato che Samsung è già al lavoro per espandere ulteriormente lo stabilimento di Taylor, l’impresa a cui sono stati affidati i lavori ha iniziato a gettare le fondamenta per la costruzione di un secondo impianto. L’investimento complessivo di Samsung sarebbe passato dai 17 miliardi di dollari di cui si parlava sul finire del 2021, quando l’azienda confermò l’indiscrezione del Wall Street Journal annunciando l’intenzione di metter su un impianto in Texas, a 25 miliardi di dollari circa.

Samsung ha già da tempo uno stabilimento in quella zona degli USA. Sorge ad Austin, la scelta di averne un secondo distante circa 30 miglia è frutto sì della crescente domanda di chip e semiconduttori, dal momento che le auto ne utilizzano parecchi e ne utilizzeranno in futuro un numero sempre maggiore, ma anche di una questione di opportunità. Il WSJ raccontò che Samsung varò l’operazione sulla scia degli incentivi che gli offrì l’agglomerato di Taylor, si parlò di sgravi fiscali superiori al 90% per i primi 10 anni. Un affare, in un’era sempre più bisognosa di chip.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//mordoops.com/4/6884838