Lo ha trovato un cercatore di funghi, nei boschi della Valle Benedetta, alle spalle di Livorno: un cadavere in avanzato stato di decomposizione, che probabilmente si trovava da qualche mese nel bosco ed è stato preda di cinghiali o altri animali tanto che la testa era a qualche metro dal corpo.

È stato individuato in un dirupo dal fungaiolo che ha subito avvisato le forze dell’ordine. Sul posto è intervenuta in un primo momento una volante della polizia. Avvisata subito la squadra mobile che ha avviato gli accertamenti per stabilire le cause del decesso e l’identità della persona morta.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//vaikijie.net/4/6884838