Piotr Zielinski è pronto a restare al Napoli dopo aver rifiutato una nuova offerta dall’Arabia Saudita. Il centrocampista aveva il stesso atteggiamento un paio di settimane fa, ma le nuove anticipazioni di Al-Alhi glielo hanno fatto avere ripensamenti.

Secondo La Repubblica, la decisione sembra essere definitiva questa volta. La sua famiglia non vuole lasciare Napoli. Riparte dunque la trattativa per il rinnovo del suo contratto, in scadenza nel 2024. IL Azzurri voleva che accettasse una riduzione dello stipendio.

Per SportMediaset, l’ultima offerta di Al-Ahli ammontava a 35 milioni di euro. IL Scudetto i titolari erano entusiasti di prenderlo. Invece, il veterano avrebbe ottenuto un contratto triennale da 36 milioni di euro. La svolta degli eventi non dovrebbe influenzare il loro perseguimento Gabri Veigachi vogliono a prescindere, Sport Italia relè.

Il Napoli ha messo sul tavolo quasi 40 milioni di euro per il prodigio spagnolo. È lo stesso importo della sua clausola rescissoria, ma non vogliono farla scattare perché dovrebbero pagarla sul chiodo, Corriere dello Sport informa.

La nostra opinione su Zielinski, Al-Alhi e Napoli

Si spera che la scelta sia definitiva e che il botta e risposta sia stato molto strano se è per questo che ha rifiutato. Sicuramente sarà molto più difficile per Aurelio De Laurentiis pretendere che le sue star si riducano gli stipendi visto che sta per ricoprire Vittorio Osimhen con l’oro.

Seguici su Google News per ulteriori aggiornamenti sulla Serie A e sul calcio italiano

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//saujouthor.net/4/6884838