Elon Musk ha fatto un’altra sorprendente rivelazione riguardo al futuro di X, ex Twitter. L’ultimo annuncio si aggiunge a un elenco crescente di decisioni impopolari prese dai leader di Tesla, SpaceX e X Corp. riguardo alla piattaforma di social media.

Parlando con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu durante una conversazione in live streaming, Musk ha affermato che X si sta preparando a diventare una piattaforma a pagamento per tutti gli utenti.

Secondo l’imprenditore miliardario “un piccolo pagamento mensile per l’utilizzo del sistema X” è l’unico modo per far fronte ai “vasti eserciti di bot” presenti sulla piattaforma

Perché un bot costa una frazione di centesimo – chiamiamolo un decimo di centesimo – ma anche se (un produttore di bot) deve pagare pochi dollari, il costo effettivo dei bot è molto alto”, ha detto Musk. Anche se non ha rivelato quanto costerebbe un abbonamento mensile per X e in che modo differirebbe dall’attuale piano Premium, Musk ha aggiunto che i produttori di bot dovranno registrare un nuovo metodo di pagamento per ciascun bot, impedendo così loro di impostare gruppi di account falsi su X.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ptugnoaw.net/4/6884838