Preparatevi a scatenarvi dal divano di casa, perché su Netflix sta per arrivare la rockstar italiana per eccellenza: Vasco Rossi. Secondo molti suoi fan, la questione non è neppure in discussione: è lui il più grande del rock dalle nostre parti e ora la sua vita viene passata al setaccio nella nuova docuserie Netflix.

Dal trailer ufficiale, si respira subito l’aria dei concerti del cantante di Zocca, che si auto-definisce un Supervissuto per la quantità di emozioni e stravolgimenti che hanno segnato la sua carriera e vita privata. Grazie a interviste e filmati d’archivio, ne viene ricostruita la genesi, spiegato in cosa consiste la sua unicità di artista e a quanto pare anche esplorati alcuni degli aspetti più controversi che lo riguardano – come ad esempio i processi e le condanne per detenzione di sostanze stupefacenti e porto illegale di armi.

Spazio anche alla famiglia, da lui definita «la cosa più trasgressiva che potessi fare». Come per il prossimo documentario su Zucchero Fornaciari, non mancheranno anche qui contributi di grandi nomi transitati nella sua galassia, come ad esempio Valentino Rossi, grande amico e fan.

Diretta da Pepsy Romanoff, il quale ha inoltre firmato la scrittura della serie in collaborazione con Igor Artibani e Guglielmo ArièVasco Rossi: Il Supervissuto è stata prodotta da Solaris Media di Guglielmo Ariè e Azzurra Ariè in collaborazione con la casa di produzione Except di Maurizio Vassallo e Pepsy Romanoff.

La docuserie arriva su Netflix dal 27 settembre 2023.

Foto: Netflix

© RIPRODUZIONE RISERVATA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ptugnoaw.net/4/6884838