Uscito ieri dal dal coma, 13 giorni dopo un incidente stradale, MDC, 22 anni, di Ficarazzi, nel Palermitano, è tenuto sotto osservazione nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo. Il ragazzo, che ha subito una tracheotomia, non può parlare ma ha reagito alle stimolazioni e ha stretto la mano della madre, che gli sta accanto.

    La donna, casalinga, e il padre, imbianchino, non si muovono dall’ospedale dopo aver atteso per due settimane che il figlio desse segni di miglioramento dopo il terribile incidente accaduto alle 6.30 dello scorso 16 marzo, alla rotonda di viale Regione siciliana, a Palermo, all’altezza di via Oreto, quando la sua Ford Fiesta è uscita fuori strada e si è schiantata contro una palma. È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per tirare fuori dall’auto il ragazzo dall’auto accartocciata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shulugoo.net/4/6884838