Una nuova eruzione vulcanica è iniziata questa mattina sulla penisola di Reykjanes in Islanda, nel sud-ovest del Paese, la terza nella regione dal 18 dicembre: lo riporta l’emittente pubblica Ruv.

    Le immagini riprese da un elicottero e trasmesse dalla tv mostrano fiamme accompagnate da una nuvola di fumo che si alza da una fessura. Secondo l’emittente, l’attività sismica vicino a Fagradalsfjall – a circa 33 chilometri a sud-ovest di Reykjavik – e si è intensificata alle 6:20 (ora italiana) e il magma è salito in superficie intorno alle 7:00.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//chalaips.com/4/6884838