Parcines. Sorpresa, paura e infine sollievo. A Tel di Parcines l’alba di domenica 3 marzo, è stata squarciata da un boato che si è materializzato in un grosso masso rotolato a valle dal bosco sopra l’abitato, nei pressi di Bad Egart. Nessuno è rimasto ferito, anche le case e gli edifici sono stati al massimo sfiorati, ma non toccati o danneggiati dall’enorme pietra, quasi un metro cubo di roccia per un peso stimabile intorno a una tonnellata. Un’auto lasciata in sosta nel cortile della casa “risparmiata” all’ultimo dal masso nella sua corsa a valle, solo quell’auto è stata colpita con conseguenze da verificare, ma tutto sommato il bilancio dell’episodio non è grave e qui sta il sollievo, seguito alla paura per quel rumore notturno che in tanti avevano sentito e che nessuno era riuscito a spiegarsi.

 

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shiglangee.net/4/6884838