Oltre alla prossima gamma di iPhone 16, il cui arrivo è previsto nel corso del terzo trimestre dell’anno, Apple starebbe lavorando anche alla quarta generazione di iPhone SE, il modello “entry level” che, secondo indiscrezioni, verrà lanciato non prima del 2025.

In questi ultimi mesi si sono decisamente intensificati i rumors relativi a questo smartphone che dovrebbe sancire il definitivo addio al Touch ID, il sistema di autenticazione biometrico tramite riconoscimento delle impronte che Apple ha sostituito negli scorsi anni con il Face ID.

Come evidenziato da alcuni disegni CAD, che hanno consentito anche la successiva realizzazione di render, mockup e cover protettive, l’iPhone SE di prossima generazione andrà a riutilizzare in gran parte il design dell’‌iPhone 13‌, incluso anche il display OLED e la “tacca” per le fotocamere e i sensori TrueDepth anteriori. Sarebbe stata del tutto esclusa, quindi, la Dynamic Island che rimarrà esclusivamente sugli iPhone di fascia superiore. Non manchere, invece, il tasto di azione laterale che ha fatto il suo debutto sugli attuali iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max.

Gran parte delle informazioni trapelate in questi mesi sono state ulteriormente confermate anche da Nguyen Phi Hung, un leaker ritenuto solitamente una fonte attendibile. Hung ha affermato anche che questo iPhone SE 4 misurerà 148,5 x 71,2 x 7,8 mm (quasi identiche a quelle dell’iPhone 13 che è alto 146,7 mm, largo 71,5 mm e spesso 7,8 mm) e peserà 166 g, sarà realizzato in lega di alluminio serie 7000 e la parte anteriore e quella posteriore saranno entrambe in vetro. La parte anteriore, tuttavia, non dovrebbe essere rinforzata con il Ceramic Shield.

Tornando alle caratteristiche hardware, Hung confermerebbe anche il display OLED da 6,1 pollici (un notevole aumento rispetto al display da 4,7 pollici del modello attuale) con frequenza di aggiornamento a 60 Hz, processore A16 Bionic (lo stesso che troviamo attualmente su iPhone 15 e iPhone 15 Plus) con modem Snapdragon X70 5G e chip Apple U1 Ultra Wideband per il tracciamento più preciso.


Altre specifiche includerebbero 6 GB di RAM LPDDR5, memoria flash NVMe da 128 GB/512 GB, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.3, connettore USB-C 2.0, una fotocamera posteriore singola dotata di un sensore di immagine Sony IMX503 da 12 MP con apertura f/1.8 e una batteria che potrebbe avere una capacità di 3279mAh con ricarica cablata da 20 W e ricarica wireless da 12 W.

L’attuale iPhone SE, lanciato nel mese di marzo del 2022, ha un display LCD da 4,7 pollici, il Touch ID, il supporto alle reti 5G, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e il processore Apple A15 Bionic. In Italia, iPhone SE ha un prezzo di vendita a partire da 559 euro in versione da 64GB. Per la versione con 128GB occorrono 629 euro e per quella con 256GB il prezzo è di 759 euro. Il primo iPhone SE, lanciato nel 2016, era simile nel design ad iPhone 5/5S ed aveva un display da soli 4 pollici.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//vaikijie.net/4/6884838