Dopo la tappa come film d’apertura della diciottesima edizione Festa del Cinema di Roma (18-29 ottobre), dal 26 ottobre nei cinema con Vision Ditribution C’è ancora domani, esordio alla regia dell’attrice Paola Cortellesi che è anche protagonsta al fianco di Valerio Mastandrea.

Considerata una delle artiste più complete del panorama italiano, Paola Cortellesi, attrice, sceneggiatrice e autrice, Premio David di Donatello per la sua interpretazione in Nessuno mi può giudicare e vincitrice di tre Nastri D’Argento per Come un gatto in tangenziale, Ma cosa ci dice il cervello e Figli, firma il suo esordio alla regia con un originale dramedy in bianco e nero ambientato nel Secondo Dopoguerra.

C’è ancora domani – Trama e cast

Foto di @Luisa Carcavale

La trama ufficiale: Delia (Paola Cortellesi) è la moglie di Ivano, la madre di tre figli. Moglie, madre. Questi sono i ruoli che la definiscono e questo le basta. Siamo nella seconda metà degli anni 40 e questa famiglia qualunque vive in una Roma divisa tra la spinta positiva della liberazione e le miserie della guerra da poco alle spalle. Ivano (Valerio Mastandrea) è capo supremo e padrone della famiglia, lavora duro per portare i pochi soldi a casa e non perde occasione di sottolinearlo, a volte con toni sprezzanti, altre, direttamente con la cinghia. Ha rispetto solo per quella canaglia di suo padre, il Sor Ottorino (Giorgio Colangeli), un vecchio livoroso e dispotico di cui Delia è a tutti gli effetti la badante. L’unico sollievo di Delia è l’amica Marisa (Emanuela Fanelli), con cui condivide momenti di leggerezza e qualche intima confidenza. È primavera e tutta la famiglia è in fermento per l’imminente fidanzamento dell’amata primogenita Marcella (Romana Maggiora Vergano), che, dal canto suo, spera solo di sposarsi in fretta con un bravo ragazzo di ceto borghese, Giulio (Francesco Centorame), e liberarsi finalmente di quella famiglia imbarazzante. Anche Delia non chiede altro, accetta la vita che le è toccata e un buon matrimonio per la figlia è tutto ciò a cui aspiri. L’arrivo di una lettera misteriosa però, le accenderà il coraggio per rovesciare i piani prestabiliti e immaginare un futuro migliore, non solo per lei.

Il cast include anche Vinicio Marchioni, Romana Maggiora Vergano e Alessia Barela.

C’è ancora domani – Trailer e video

Curiosità sul film

Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea (Photo by Ernesto Ruscio/Getty Images)

  • Paola Cortellesi dirige “C’è ancora domani” da una sua sceneggiatura scritta con Furio Andreotti e Giulia Calenda.
  • La fotografia del film è Davide Leone, il montaggio di Valentina Mariani e le musiche originali di Lele Marchitelli.
  • Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea hanno già interpretato una coppia sposata nella commedia Figli di Giuseppe Bonito.
  • Il film è prodotto da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside, società del gruppo Fremantle, e Vision Distribution, in collaborazione con Sky e Netflix.

C’è ancora domani – Foto e poster

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//doostozoa.net/4/6884838