Rafa Nadal non sarà in campo agli Australian Open, primo Slam della stagione. Lo spagnolo lo ha annunciato con un post su Instagram nel quale spiega che nell’ultima partita del torneo a Brisbane ha subito “un micro strappo ad un muscolo”, fortunatamente “non nella stessa parte in cui ho avuto l’infortunio” che lo aveva tenuto lontano dal circuito per quasi un anno.
    “In questo momento non sono pronto per competere al massimo livello in partite al meglio dei 5 set. Quindi tornerò in Spagna per vedere il mio medico, farmi curare e riposare” aggiunge nel suo messaggio.
“Durante la mia ultima partita a Brisbane ho avuto un piccolo problema ad un muscolo che come sapete mi ha fatto preoccupare. Una volta arrivato a Melbourne – scrive Nadala – ho avuto la possibilità di fare una risonanza magnetica e ho un micro strappo su un muscolo, non nella stessa parte in cui ho avuto l’infortunio e questa è una buona notizia”.
Ecco perché il campione spagnolo, tornato in campo a Brisbane dopo quasi un anno di assenza per operarsi all’anca sinistra, spiega di non essere pronto “per competere al massimo livello in partite al meglio dei 5 set. Quindi tornerò in Spagna per vedere il mio medico, farmi curare e riposare”.
“Ho lavorato molto duramente durante l’anno per questo ritorno e, come ho sempre detto, il mio obiettivo è raggiungere il mio miglior livello in 3 mesi. Oltre alla triste notizia per me di non aver potuto giocare davanti al fantastico pubblico di Melbourne, non è una brutta notizia e restiamo tutti ottimisti riguardo all’evoluzione della stagione – conclude Ndala – Volevo davvero essere qui in Australia e ho avuto la possibilità di giocare alcune partite che mi hanno reso molto felice e positivo. Grazie a tutti per il supporto ed a presto”. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//mirsuwoaw.com/4/6884838