La patch 1.8.86 per Starfield, dalle scorse ore ufficialmente disponibile per tutte le versioni PC e per le console Xbox, è pressoché identica all’aggiornamento 1.8.83 pubblicato in versione beta su Steam poco meno di due settimane fa. Di conseguenza include il supporto ufficiale per il DLSS, la possibilità di mangiare direttamente il cibo sparso per l’universo, diverse ottimizzazioni, rifiniture visive e diversi aggiustamenti a gameplay e missioni.

Alcune novità di stampo tecnico riguardano solo la versione PC ed è questo il caso dell’upscaling DLSS, utilizzabile solo con GPU Nvidia compatibili. Ma nella stragrande maggioranza dei casi parliamo di novità e aggiunte che vanno a migliorare tutte le versioni del colossal Bethesda, rendendo tra l’altro meno punitivo e quindi più facilmente utilizzabile lo stealth.

Da notare inoltre l’ottimizzazione della fase iniziale di caricamento degli shader, la risoluzione di problemi di stabilità, i miglioramenti alla gestione della memoria, rifiniture visive di vario genere e la risoluzione di bug in grado di impedire il proseguimento di numerose missioni. Di seguito le note complete della patch 1.8.86.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//lidsaich.net/4/6884838