ROMA. «La mia intenzione era quella di andare a Sesto dopo l’Australia, ma è successa una tragedia a casa, con un incidente mortale, un papà è rimasto da solo con un figlio ancora in ospedale; so che tutta la comunità lo sta sostenendo, e io non ho voluto andare a Sesto per questa ragione, perché non mi andava di fare una festa in questo momento. Andrò a casa più avanti, ora è meglio stare qui e lasciare che la comunità di Sesto pensi a questo lutto» ha dichiarato il tennista altoatesino Jannik Sinner durante la conferenza stampa alla Federazione Italiana Tennis.

Il campione si riferisce alla morte di Monika Stauder, 47anni, e dei suoi figli Matthaeus e Kassian Tschurtschenthaler, di 7 e 10 anni, che hanno perso la vita in un incidente stradale il 22 gennaio nel Tirolo orientale. 

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//grushoungy.com/4/6884838