In campo Roma-Napoli 1-0 LA DIRETTA

All’86’ espulso Osimhen. Trattenuta su El Shaarawy e doppio giallo per lui. Napoli in nove.

Al 76′ Roma.Napoli 1-0. Rete di Pellegrini. Azione insistita della Roma, El Shaarawy prova a concludere ma colpisce male, ne approfitta Pellegrini che in girata batte Meret.

Al 66′ cartellino rosso per Matteo Politano. Napoli in 10 uomini. Fallo di reazione dopo l’intervento di Zalewski, Colombo non perdona.

Nel primo tempo partita molto tesa all’Olimpico, molti gialli sveltolati da Colombo. La Roma detiene il maggior numero di occasioni, su tutte la conclusione di Bove che scheggia la traversa e il tiro ravvicinato dello stesso Bove respinto da Meret. Napoli poco incisivo davanti, in ombra Kvaratskhelia.

Nel corso della prima frazione Colombo ha sventolato ben sei cartellini gialli, compresi i due estratti all’indirizzo dei due allenatori 

IL PRIMO TEMPO

Al 40′ brividi in area della Roma. Rovesciata di Osimhen che attraversa tutta l’area senza che né Juan Jesus né Anguissà riescano a correggere in rete 

Al 21′ ancora Bove. Grande azione di Belotti che va via a Rrahmani e mette in mezzo per Bove che a botta sicura si fa parare il tiro da Meret

Al 19′ occasione per la Roma. Ripartono i giallorossi con Lukaku che poi appoggia all’indietro per Bove, il cui tiro di potenza scheggia la parta alta della traversa.

È Colombo l’arbitro designato per la direzione di gara. Con lui ci saranno gli assistenti Di Iorio e Tolfo e il quarto ufficiale La Penna. Irrati e Giua al Var.  

Il Napoli deve risollevarsi dopo la clamorosa batosta rimediata al Maradona contro il Frosinone. In campionato Mazzarri ha collezionato due vittorie e due sconfitte, con i partenopei che si trovano attualmente al sesto posto in classifica.

Non un periodo facile per la Roma, condizionata da diversi infortuni e da risultati negativi, ultimo quello che ha visto la squadra di Mourinho soccombere al Dall’Ara contro il Bologna. La vittoria in casa manca dal 2-1 all’Udinese dello scorso 26 novembre.

 

 

Le formazioni

Le scelte di Mourinho: il tecnico portoghese conferma Belotti dal 1′ al fianco di Lukaku, con Bove, Cristante e Paredes a comporre la mediana. In difesa ce la fa Mancini, che sarà affiancato da N’Dicka e Llorente, mentre sugli esterni ci sono Kristensen e Zalewski 

 FORMAZIONE UFFICIALE ROMA: i giallorossi si schierano un 3-5-2: Rui Patricio – Mancini, Llorente, Ndicka – Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski – Belotti, Lukaku. 

Le scelte di Mazzarri: poche sorprese nell’undici dei partenopei, viene confermato Mario Rui sulla sinistra mentre c’è Juan Jesus e non Natan al centro a fare coppia con Rrhamani. Sulla destra insostituibile Di Lorenzo, centrocampo classico con Zielinski, Lobotka e Anguissa. Nessun dubbio davanti: Kvaratskhelia e Politano ai lati di Osimhen 

FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI: risponde con un 4-3-3 la squadra partenopea: Meret – Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui – Zielinski, Lobotka, Anguissa – Politano, Osimhen, Kvaratskhelia  

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shulugoo.net/4/6884838