TIROLO. E’ ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva della Clinica di Innsbruck un 49enne, uno dei 4 feriti del terribile incidente avvenuto martedì 9 gennaio nella Ötztal in Tirolo, quando una cabinovia si è schiantata probabilmente a causa di un albero caduto sul cavo di sostegno.

Le indagini sono ancora in corso, allo stato attuale – riportano i quotidiani austriaci – sembra da escludersi un difetto tecnico o un errore umano.

La cabinovia da otto posti della Acherkogelbahn con quattro passeggeri è stata strappata dal suo ancoraggio ed è caduta da un’altezza di circa 12 metri. 

Nella cabina si trovava una famiglia danese: un ragazzo e una ragazza (20 e 19 anni),  il padre e lo zio (49 e 46 anni). Tutte e quattro le persone hanno riportato ferite gravi, il padre ha dovuto essere intubato ed è stato portato all’ospedale di Innsbruck, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico: resta in condizioni critiche. 

Feriti anche due tedeschi (di 58 e 62 anni) della cabinovia vicina, probabilmente a causa delle vibrazioni del cavo di sospensione.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//pafiptuy.net/4/6884838