È arrivata una delle serate più amate del Festival, quella delle cover e dei duetti, Amadeus, che continua a battere record di ascolti, è affiancato da Lorella Cuccarini.

Carolina Kostner al festival di Sanremo

Spazio allo sport al festival di Sanremo. Oltre al pilota di MotoGp Pecco Bagnaia, questa sera in platea all’Ariston, per la quarta serata, ci sarà anche Carolina Kostner. La pattinatrice ha portato con sé un abito di gara da regalare ad Amadeus.

Sanremo lascia porte aperte a protesta agricoltori, ma manca il comunicato

La faccenda dei trattori al Festival di Sanremo si fa sempre più complicata. Se già ieri la Rai aveva deciso di non fare salire gli agricoltori sul palco dell’Ariston, ma di consegnare le loro istanze alla lettura di un comunicato da parte di Amadeus, ora pare potrebbe non succedere neanche questo. Non per volontà dell’organizzazione della kermesse, che anzi conferma la sua disponibilità. Il problema, al momento, è di ragioni pratiche: non è ancora arrivato un comunicato congiunto che possa essere declamato durante la prima serata. “Stiamo aspettando il comunicato degli agricoltori. Siccome sono tante le mail ricevute e non sappiamo a chi dare risposta, aspettiamo che ne arrivi uno che Amadeus leggerà sul palco. La Rai è disponibile a portare a conoscenza del grande pubblico i problemi, le difficoltà e le richieste del mondo agricolo. Aspettiamo un comunicato, quando lo avremo Amadeus è pronto a leggerlo”, spiega il direttore ufficio stampa Rai, Fabrizio Casinelli.

Stasera all’Ariston il principe Alberto di Monaco

Stasera all’Ariston ci sarà, seduto nel Palchetto d’onore del teatro che ospita il festival di Sanremo, anche il principe Alberto di Monaco, che sarà salutato all’inizio della serata delle cover da Amadeus.

Da fondatore 92enne messaggio al gruppo Tenores Bitt

Dalle pagine Facebook arriva l’incoraggiamento e un in bocca al lupo da parte di Daniele Cossellu: 92 anni, voce e mezza voce, è il capostipite e fondatore del gruppo nato nel 1974 e che negli anni ha avuto un continuo ricambio generazionale. Si rivolge affettuosamente con queste parole ai quattro cantori “Caros collegas e amigos”. Poi prosegue in sardo: “Stasera festeggeremo tutti insieme a voi. Sono onorato della vostra presenza su quel palco”, e aggiunge: “Fatevi onore, per condividere questa esperienza con tutta la Sardegna”. Nel suo messaggio social si dice entusiasta e orgoglioso per l’esibizione, lui che ha fatto la storia dei Tenores di Bitti, ha aperto la strada alle nuove generazioni oltre a essere stato l’artefice della diffusione del canto a tenore. I Tenores di Bitti “Remunnu ‘e Locu” saliranno sul palcoscenico del festival di Sanremo questa sera per esibirsi con Mahmood, nella serata dedicata alle cover, con una rivisitazione di “Come è profondo il mare” di Lucio Dalla. Cossellu ha iniziato da ragazzo, coi Tenores, alternando il lavoro di calzolaio a quello di cantore. Nel 2019, all’età di 87 anni, ha abbandonato le esibizioni e passato il testimone al giovane Andrea Sella, a cui ha trasmesso il suo entusiasmo, le sue competenze ma soprattutto la sua capacità di essere sempre aperto alle novità e a nuovi traguardi, pur restando ancorato alla tradizione.

Gen Z incorona Geolier vincitore del Festival

Durante la settimana dedicata alla 74a edizione del Festival di Sanremo, Webboh, la prima community italiana dedicata alla Gen Z, ha chiesto al suo pubblico di votare i cantanti in gara ed eleggere il suo brano preferito, attraverso una instant survey sul suo canale Instagram ed elaborata da Webboh Lab, a cui hanno risposto più di 15mila giovani sotto i 25 anni in sole 24 ore.
La canzone vincitrice indiscussa della 74a edizione del Festival della Canzone Italiana, secondo la Generazione Z, è ‘I p’ me, tu p’ te’ di Geolier, cantante napoletano, artista di riferimento della scena rap italiana, amatissimo dalla Gen Z con un testo nel dialetto della sua città che racconta le emozioni dolciamare dopo la fine di una storia d’amore. Secondo i giovanissimi questa la top five del Festival di Sanremo 2024: 1-Geolier – ‘I p’ me, tu p’ te’; 2- Mahmood – ‘Tuta Gold’; 3- Annalisa – ‘Sinceramente’; 4- Alfa – ‘Vai!’; 5-Irama – ‘Tu no’.

Stasera uno degli appuntamenti più amati: tocca ai duetti

È uno degli appuntamenti più amati del festival, la serata delle cover e dei duetti, sulle note di successi del passato. La co-conduttrice è Lorella Cuccarini. Attesi sul palco dell’Ariston i protagonisti della fiction Mameli, il pilota di MotoGp Pecco Bagnaia, Margherita Buy ed Elena Sofia Ricci per l’uscita del film Volare, con cui Buy debutta dietro la macchina da presa. Sul palco galleggiante è atteso il celebre dj e produttore Gigi D’Agostino mentre quello in piazza Colombo è per Arisa.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//zaltaumi.net/4/6884838