Ancora due settimane poi comincerà la corsa per i biglietti per il prossimo festival di Sanremo. Il 23 gennaio, a partire dalle 9 e fino ad esaurimento delle disponibilità, saranno messi in vendita (sul sito del teatro Ariston creato ad hoc per il festival e non ancora attivo) i biglietti per le cinque serate del 74° Festival della canzone italiana, da martedì 6 febbraio (prima serata) a sabato 10 febbraio (serata finale), con un massimo di due titoli di ingresso a persona.

Sanremo 2024, i prezzi dei biglietti

Per le prime quattro serate, da martedì 6 a venerdì 9 febbraio, i biglietti singoli di platea costano 200 euro ognuno; il prezzo sale a 730 euro per la finale di sabato 10 febbraio. Per la galleria, invece, si parte da 110 euro per le prime quattro sere e si arriva a 360 euro per la finale.

(ansa)

Come acquistare i biglietti

Per procedere all’acquisto sarà necessario registrarsi sul sito del teatro Ariston (bisogna inserire i dati dell’acquirente: e-mail; inserimento di una password; nome; cognome; cittadinanza; codice fiscale – data, luogo di nascita e numero documento di riconoscimento nel caso di cittadino straniero sprovvisto di codice fiscale; telefono; documento d’identità – fronte e retro del documento su un unico file. L’acquisto potrà essere effettuato esclusivamente con carta di credito.

Una volta completato l’acquisto, il biglietto “digitale” verrà inviato all’indirizzo mail indicato in fase di registrazione e resterà comunque disponibile nella sezione ‘Il mio profilo”. In caso di problemi di ricezione dell’e-mail e/o download dei biglietti singoli, potrà essere inviata una mail a: festivalsanremoticket@aristonsanremo.com. Per l’acquisto dei biglietti da parte degli utenti portatori di disabilità motoria si rimanda alla sezione “dedicata” del sito.

Biglietti nominativi

Tutti i biglietti del 74° Festival della canzone italiana saranno nominativi con l’indicazione, sul “biglietto digitale”, di nome, cognome, luogo e data di nascita. L’ingresso al Teatro Ariston avverrà mediante esibizione del titolo d’ingresso (in formato elettronico o stampato) e del relativo documento d’identità inserito in occasione della registrazione.

Il cambio nominativo del biglietto potrà avvenire, sempre tramite accesso al sito nel quale è stato effettuato l’acquisto, nella sezione “Il mio profilo”, entro 48 prima dell’inizio della serata a cui il biglietto è riferito.

Qualora si dovessero verificare diminuzioni di capienza per cause di forza maggiore, ovvero la cancellazione dell’evento, l’organizzatore si riserverà il diritto di annullare il biglietto, anche qualora precedentemente confermato, con conseguente rimborso del solo biglietto.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//vaitotoo.net/4/6884838