Oggi l’addio a Sandra Milo scomparsa all’età di 90 anni a Roma. L’ultimo saluto nella alla Chiesa degli artisti a piazza del Popolo. Accanto alla bara ricoperta di rose bianche tra i banchi siedono i figli Debora Ergas, Ciro e Azzurra De Lollis e poi Mara Venier, Alberto Matano, Stefania Orlando, Pino Strabioli, Beppe Convertini, Vladimir Luxuria. La chiesa è completamente piena e fuori si è radunata una folla in attesa.

“Le volevo bene e lei voleva bene a me. I ricordi sono tantissimi, le volevamo bene. Era una donna gentile, generosa, molto presente nell’amicizia. Ogni tanto mi telefonava e mi diceva: è da tanto che non ci sentiamo, volevo dirti che ti voglio bene”, ha raccontato Mara Venier. “Noi siamo qua perché le vogliamo molto bene. Era una donna libera, ha insegnato ad essere libere anche ad altre donne. Questa è la cosa più importante”. 

Video Venier: ‘Sandra Milo ha insegnato alle donne ad essere libere’

 

“Una donna intelligentissima. Chi l’ha conosciuta sa quanto è stata dolce e rispettosa. Da donna libera ha sempre combattuto contro i pregiudizi, le veniva naturale”, ha detto Vladimir Luxuria. “È una grandissima sofferenza, ma lei da lassù ci guarderà e ci dirà ‘che carini che siete’ – dice -. Ho avuto il privilegio di averla madrina al festival di cinema Lovers in festival dedicato ai diritti lgbt”. 

 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//almstda.tv/4/6884838