REGGIO EMILIA – Aveva appena fatto la spesa, stava salendo in macchina nel parcheggio del supermercato. Ed è stata aggredita: si è vista aprire lo sportello da un uomo che ha tentato di baciarla, toccandole i seni e provando a spingerla sui sedili posteriori. La donna, una giovane di 23 anni, è riuscita a divincolarsi e a scappare in auto.

La ragazza ha poi denunciato la violenza ai carabinieri della stazione di Corso Cairoli che hanno arrestato un 55enne in esecuzione di ordinanza cautelare restrittiva richiesta dalla procura.

E’ accaduto lo scorso 12 ottobre, intorno alle 18.30. Ed ora è stato fermato l’aggressore grazie a testimonianze e ai filmati delle telecamere di videosorveglianza installate nel parcheggio del supermercato, sono riusciti a identificare l’uomo.

SPECIALE: LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

La procura di Reggio Emilia, diretta da Gaetano Paci, ha chiesto e ottenuto la misura degli arresti domiciliari per violenza sessuale.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//zeekaihu.net/4/6884838