11:42

Partiti 4 trattori da Nomentana, verso il centro di Roma

Sono partiti dal presidio di via Nomentana, scortati dalle forze dell’ordine, i quattro trattori del movimento Riscatto Agricolo che questa mattina sfileranno per le strade della Capitale in rappresentanza della protesta degli agricoltori. Dopo la rinuncia alla manifestazione a piazza San Giovanni gli agricoltori hanno deciso per una sfilata con i trattori per il centro di Roma scortati dalle forze dell’ordine.

11:15

Gli agricoltori a Sanremo: “Stiamo ancora trattando”

A Sanremo per salire sul palco. Non a cantare, ma a raccontare perché è nata la protesta dei trattori. Per il momento però l’Ariston è off limits per gli agricoltori arrivati da diverse regioni d’Italia anche se si continua a mediare per poter arrivare davanti alle telecamere del Festival. Tra i manifestanti arrivati in città anche Fabio Pitzalis, sardo di Guasila (provincia del Sud Sardegna): “Stiamo trattando – spiega all’ANSA – stiamo cercando di avere delle risposte. Amadeus fa sapere che leggerà un comunicato, ma non capiamo quale comunicato se noi non gli abbiamo ancora consegnato nulla. Vediamo, noi continuiamo a lavorare per fare conoscere a tutti le nostre ragioni”. Le trattative sono in corso già da ieri, ma oggi si sono intensificate. Nelle prossime ore si capirà meglio quale sarà la decisione finale: ora gli agricoltori, con i loro trattori, si trovano al porto di Sanremo e aspettano che la situazione si sblocchi.

Video Le ragioni degli agricoltori raccontate a bordo di un trattore

 

10:20

Fonti Fdi, rinvio di 6 mesi dell’obbligo di assicurazione per i trattori 

È stato depositato da Fratelli d’Italia, con il relatore Angelo Rossi, un emendamento al decreto Milleproroghe, in accordo con il ministro Lollobrigida, che posticipa di sei mesi l’entrata in vigore dell’obbligo di assicurazione per i mezzi agricoli. Fonti di Fratelli d’Italia fanno sapere che viene così confermata la volontà del partito, del ministero dell’Agricoltura e del governo Meloni, di voler continuare a sostenere il mondo agricolo attraverso misure di buonsenso e che farà il possibile, in Italia e in Europa, per difendere tutti gli operatori del settore agroalimentare.

10:09

“Partiamo per Sanremo, testo di Amadeus condiviso”

Una cinquantina di agricoltori e allevatori del Collettivo Agricoltori autonomi Alessandria-Asti è partita in pullman e con mezzi propri per raggiungere Sanremo (Imperia) per il presidio autorizzato tra le 13 e le 17. “Il comunicato che sarà letto questa sera sul palco del Teatro Ariston durante il Festival – si legge in una nota – è stato condiviso e sottoscritto con il Comitato Riscatto Agricolo di Melegnano (Milano). Al presidio di Sanremo anche una ventina di trattori provenienti da Mondovì (Cuneo)”. Il collettivo Agricoltori Autonomi continuerà le azioni di protesta già la prossima settimana ad Asti. “In questi giorni i vari movimenti e gruppi piemontesi si stanno incontrando per concordare insieme azioni collettive”.

08:11

Riscatto Agricolo, confermato corteo sul Raccordo di Roma

“Confermiamo che stasera ci sarà il corteo dei trattori sul Raccordo anulare”. Lo dice Roberto Rosati uno dei portavoce degli agricoltori abruzzesi che ha aderito a Riscatto Agricolo, al presidio dei trattori su via Nomentana a Roma. “Solo l’orario è da stabilire. Dovrebbe essere intorno alle 21”, ha aggiunto.

“Stasera faremo un giro di tutto il Raccordo. Stiamo definendo gli orari”. Lo ha detto Salvatore Fais, leader di Riscatto agricolo, ospite di Agorà. “Di giorno avrebbe creato troppo scompiglio” ha aggiunto Fais, confermando che stamattina “quattro trattori simbolicamente passeranno dentro Roma”.

Video Roma, Fornai (Riscatto agricolo Toscana): ‘Confermato il giro sul Gra stasera’

 

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//roastoup.com/4/6884838