Sono sempre più numerose le indiscrezioni relative a PlayStation 5 Pro, aggiornamento mid-gen che andrà a incrementare la potenza computazionale dell’ammiraglia di Sony. Nell’ultimo report vi avevamo segnalato che la GPU equipaggiata dalla console ‘Pro’ avrà una “nuova e più potente” architettura ray tracing, in grado di garantire dalle 2 alle 3 volte le prestazioni viste su PS5. In parole povere, i giochi di PS5 Pro sfoggeranno un comparto grafico visibilmente migliorato.

Gli utenti vogliono saperne di più e, quindi, già ci si interroga sulle specifiche caratteristiche dei futuri titoli compatibili col nuovo hardware. Offriranno un framerate elevato e stabile? Raggiungeranno il 4K? A fare luce ci pensa ancora una volta Tom Henderson.

Ecco come saranno i giochi ‘PS5 Pro Enhanced’

Nell’ultimo report di Insider Gaming, Henderson ha segnalato i requisiti che gli sviluppatori dovranno rispettare per poter applicare l’etichetta ‘PS5 Pro Enhanced’ ai loro giochi. Come specifica poi il profetico insider, questa etichetta è conosciuta internamente con il nome di ‘Trinity Enhanced’ – ricordiamo che ‘Trinity’ è anche il codename dell’intero progetto legato a PlayStation 5 Pro, stando ai documenti trapelati online negli ultimi mesi.

Al lancio di PS4 Pro, la suddetta etichetta veniva applicata a quei titoli che potevano sfruttare appieno il nuovo hardware mid-gen attraverso l’incremento del frame rate e/o delle risoluzioni.

Tom Henderson sostiene che i giochi ‘PS5 Pro Enchanced’ offriranno un’esclusiva modalità grafica che combinerà le seguenti caratteristiche:

  • PSSR per l’upscale della risoluzione al 4K
  • 60 FPS costanti
  • Aggiunta o incremento degli effetti ray tracing

Secondo i documenti ottenuti da Insider Gaming, queste migliorie del comparto tecnico saranno permesse dalla memoria RAM più veloce – si parla di un incremento del 28% – e della già menzionata GPU. Sony avrebbe affermato che la combinazione di questi elementi assicurerà un incremento prestazionale pari al 45% rispetto alla versione standard di PS5.

horizon forbidden west guerrilla ps5

Nei documenti in questione, sempre Sony dichiarerebbe che altri giochi potranno ricevere l’etichetta ‘PS5 Pro Enhanced’ se implementeranno un aumento della risoluzione o del frame rate rispetto alle versioni già disponibili sulla PS5 ‘liscia’ o, in alternativa, se includeranno gli effetti ray tracing supportati esclusivamente dalla console mid-gen.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//nossairt.net/4/6884838