Caos a Porto Empedocle, dove da ieri sono stipati oltre mille migranti che tentano continuamente di fuggire dalla struttura sul molo nella quale arriva gran parte dei migranti che vengono trasferiti da Lampedusa. Almeno un centinaio di persone è già riuscito a lasciare la struttura.
    Nel centro di prima accoglienza, presidiato dalle forze dell’ordine, c’è preoccupazione per i trasferimenti a singhiozzo a causa della mancata disponibilità delle autolinee private di mettersi in viaggio verso il nord Italia. Cosa che esaspera ovviamente la situazione sovraffollamento.

 
   

 

Saltano i trasferimenti, 1.300 migranti a hotspot Lampedusa

Torna ad essere sovraffollato l’hotspot di Lampedusa dove, stamattina, si contano circa 1.300 ospiti. I programmati trasferimenti di ieri sera, per svuotare la struttura, sono infatti saltati perché l’area di transito di Porto Empedocle è ormai stracolma. Nel centro di contrada Imbriacola continuano ad arrivare i migranti appena sbarcati sul molo Favarolo.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kaushooptawo.net/4/6884838