Palworld continua a macinare numeri esorbitanti: il gioco, che molto sta facendo discutere per l’ispirazione al mondo dei Pokemon, ha raggiunto 12 milioni di copie vendute su Steam e 7 milioni di giocatori su Xbox Game Pass. A darne l’annuncio lo sviluppatore nipponico Pocketpair sui propri canali social.

Dopo aver sfondato i 2 milioni di giocatori contemporanei su Steam, Palworld diventa anche il titolo di terze parti con il debutto di maggior successo di sempre sul Game Pass di Microsoft. Il tutto a poche settimane dal lancio avvenuto il 19 gennaio. 

Spesso descritto come Pokemon con le pistole, Palworld è un gioco open world di azione-avventura e sopravvivenza, in cui bisogna catturare e addomesticare i Pals, creature che ricordano molto da vicino i Pokemon.

Il suo successo, non è dato sapere se una fiammata di questo inizio di anno o qualcosa che si confermerà nel tempo, è ulteriormente evidenziato da un picco di quasi 3 milioni di utenti attivi giornalieri su Xbox.

Per questo motivo, Microsoft ha reso noto di aver stretto una collaborazione con Pocketpair per fornire supporto per le versioni Xbox del gioco. “Stiamo fornendo supporto per abilitare server dedicati, offrendo risorse tecniche per aiutare con l’ottimizzazione della GPU e della memoria, accelerando il processo per rendere disponibili gli aggiornamenti Palworld ai giocatori e lavorando con il team per ottimizzare il titolo per la nostra piattaforma”.

Clicca per ingrandire

L’obiettivo di Microsoft è quello di chiudere il gap di funzionalità esistente con la versione Steam, dove è possibile giocare in multiplayer fino a 32 giocatori grazie ai server dedicati. Tra le richieste principali dei giocatori c’è il crossplay, a cui si aggiungeranno altre novità già in sviluppo come alcune modalità PvP e i raid multiplayer con boss.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//dukingdraon.com/4/6884838