OPPO A3 Pro è ufficiale, il medio-gamma della casa cinese anticipato dai rumor dei giorni scorsi fa il suo debutto sul mercato cinese nei tagli da 8/256GB, 12/256GB e 12/512GB. Sostituisce il modello A2 Pro lanciato a settembre dello scorso anno riprendendo gran parte della scheda tecnica e diversi tratti estetici.

A partire dal modulo circolare posteriore che ospita le fotocamere da 64+2MP – anch’esse inalterate – ma quest’anno la scocca cambia colore e opzioni di materiale: una in vetro (Azure), due in pelle (Mountain Blue e Yuinjin Pink). Sempre lo stesso il processore MediaTek Dimensity 7050, così come non cambia il display OLED da 6,7 pollici con risoluzione 2412×1080 e refresh rate fino a 120Hz interrotto da un foro centrale che ospita la fotocamera da 8MP. Lo schermo è sorprendentemente protetto da Gorilla Glass Victus 2, soluzione che solitamente ritroviamo sugli smartphone top di gamma.

Lo smartphone è dotato di supporto alle reti di nuova generazione e viene offerto con sistema operativo nativo ColorOS 14. É addirittura certificato IP69, IP68 e IP66: è il primo appartenente a questo segmento a potersi vantare di una tripla protezione.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//oupusoma.net/4/6884838