Il Gruppo Axpo produce, commercializza e vende energia per milioni di persone e migliaia di aziende operando in oltre 40 mercati tra Europa, Nord America e Asia, ed in Italia si prepara a realizzare un nuovo impianto fotovoltaico nella regione Friuli-Venezia Giulia.

In collaborazione con la società di sviluppo progetti solari Semesteb, Axpo costruirà un impianto fotovoltaico a Manzano, con il progetto che prende il nome di “Parco Molini”. L’impianto prevede una potenza totale di 20 MWp, con installazione a terra, su una superficie a destinazione non agricola, e quindi già idonea ex lege.

L’impianto verrà ovviamente collegato alla rete pubblica, con l’energia venduta tramite un Power Purchase Agreement (PPA). I lavori iniziano oggi, ed al termine della costruzione il parco fotovoltaico misurerà oltre 16 ettari, con quasi 34.500 pannelli solari, per una produzione stimata in 25 GWh annui. All’incirca il fabbisogno annuale di 9.000 famiglie.

Molto interessante la metodologia scelta come compensazione per la comunità locale. In accordo con le autorità, questo campo fotovoltaico, ed un secondo di proprietà di Semesteb, verranno compensati con un terzo impianto fotovoltaico più piccolo, da 500 kWp, situato all’interno del comune nell’area industriale. L’energia prodotta con questo impianto sarà a disposizione per l’autoconsumo collettivo, per una comunità energetica.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kauraishojy.com/4/6884838