Nothing Phone (2a): il nome, lo sappiamo, è ufficiale, e sappiamo anche che “sta arrivando“, come recita il sito del marchio creato da Carl Pei. In attesa del suo debutto – si parla del 27 febbraio in occasione del Mobile World Congress di Barcellona – la confusione regna sovrana: le immagini che ritraggono dal vivo lo smartphone nascosto all’interno di una custodia realizzata appositamente per camuffarne l’estetica sono state smentite, poi è arrivata la smentita della smentita.


Così come già avvenuto in passato, le immagini ritraggono la parte frontale e posteriore del dispositivo:

  • frontale: così come Nothing Phone (2), il foro per la fotocamera anteriore è posizionato centralmente (ricordiamo che su Phone (1) il taglio è nell’angolo in alto a sinistra).
  • posteriore: viene ancora una volta confermata la presenza di due fotocamere posizionate orizzontalmente e del flash LED.

COSA SAPPIAMO

Riassumiamo a seguire le principali caratteristiche tecniche attese di Nothing Phone (2a) basate sulle indiscrezioni sinora emerse sul web:

  • display: AMOLED 6,7″ FHD+, refresh rate 120Hz
  • processore: MediaTek Dimensity 7200
  • OS: Android 14 con Nothing OS 2.5
  • memoria:

    • 8/12GB di RAM
    • 128/256GB interna

  • fotocamere:

    • anteriore: 32MP Sony IMX615
    • posteriori:

      • 50MP Samsung ISOCELL GN9 1/1,5″
      • 50MP ultra grandangolare Samsung ISOCELL JN1 1/2,76″

  • batteria: 4.290mAh, ricarica 45W
  • colori: bianco, nero
  • prezzo di partenza: circa 400 euro

AGGIORNAMENTO: UNA SMENTITA DIETRO L’ALTRA

9/2

C’è un grande caos attorno a Nothing Phone (2a), l’unica cosa certa è che leaker solitamente affidabili sono in queste ore più impegnati a chiedere scusa al loro pubblico che a rivelare inediti dettagli e caratteristiche. Il render con le due fotocamere verticali è fake, a quanto pare, la fonte poi non è nemmeno quella classica utilizzata da OnLeaks per le sue “soffiate” (disegni CAD di Foxconn).

Sull’argomento ha detto la sua anche Evan Blass, che ricorda come il motto scelto da Nothing sia See the world through fresh eyes che mal si addice a due occhi (le fotocamere) posizionati verticalmente. Più consoni i due occhi-fotocamere orizzontali, no?

A questo punto tornano anche le speranze che Nothing non abbia eliminato l’interfaccia Glyph.

5/2, 16:00

Non poteva mancare il “colpo di scena”: Nothing Phone (2a) non sarà esattamente come appare nelle immagini dal vivo, le fotocamere posteriori non saranno infatti posizionate orizzontalmente ma in verticale, esattamente come suggeriva una prima immagine risalente a dicembre. Si pensava che quello fosse un prototipo poi abbandonato in favore della soluzione orizzontale, a quanto pare la realtà dovrebbe essere esattamente l’opposto.


Da osservare poi come il design della parte posteriore sia leggermente diverso rispetto a quello a cui Nothing ci aveva abituato: piccole variazioni estetiche per diversificare l’offerta. Mancheranno anche i LED dell’interfaccia Glyph.

@OnLeaks ha pubblicato su X anche alcuni wallpaper ufficiali di Nothing Phone (2a). Eccoli a seguire.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ptugnins.net/4/6884838