NIO Phone è ufficiale. Eh sì, NIO, proprio la casa automobilistica cinese di veicoli elettrici, nessuna omonimia. Perché un’azienda affermata dovrebbe lanciarsi in un mercato competitivo come quello degli smartphone, dove spazi e margini sono risicati? Qualcuno se lo è già chiesto e molti se lo chiederanno nei prossimi giorni, una delle possibili risposte però è nell’intento con cui NIO ha approcciato la sfida.

Per NIO il Phone non è che un’estensione dell’auto elettrica, un dispositivo pensato per dare ulteriore valore all’esperienza di possedere e guidare un veicolo NIO. Lo smartphone è dotato dell’interfaccia utente SkyUI sviluppata da NIO sulla base di Android, della quale l’azienda ha tenuto a sottolineare la “purezza”: non c’è alcuna pubblicità e non ci sono app preinstallate in virtù di accordi commerciali.

Si tratta di una UI progettata, ovviamente, intorno ai bisogni di chi guida una vettura elettrica NIO. L’integrazione tra l’auto e lo smartphone è totale: questo, grazie ai chip Ultra Wide Band e NFC, può localizzare la vettura e accompagnare il conducente verso la portiera con grande precisione, rappresenta una chiave “avanzata” con oltre 30 funzioni dal momento che può interagire con l’auto da remoto, da vicino e dall’interno dell’abitacolo, e pure l’assistente vocale intelligente Nomi è lo stesso che si trova in auto.

Lo smartphone in sé è un prodotto con caratteristiche da assoluto top di gamma, tanto che Ice Universe, dopo essere stato alla presentazione e aver potuto usare un Phone per una manciata di minuti, ha scritto su X che in quanto a fluidità e cura delle animazioni non sfigura affatto di fianco a un top Samsung, il che è sorprendente se si tiene in considerazione che Samsung è tra i veterani del settore.

Immagini scattate da Ice Universe a margine della presentazione

NIO Phone ha un design abbastanza originale, finiture di alto livello e colorazioni ispirate alle automobili NIO. Sul piano tecnico è interessante il gruppo fotocamere posteriori con tre sensori da 50 MP di Sony, peraltro, curiosamente, con specifiche sovrapponibili a quelle di un Oppo Find X6 Pro.

NIO PHONE – DISPONIBILIT E PREZZO

Competitivi i prezzi di listino cinesi. NIO Phone costa:

  • 6.499 yuan, equivalenti a 835 euro al tasso attuale di cambio, per la Performance Edition da 12 GB di RAM e 512 GB di archiviazione
  • 6.899 yuan, circa 885 euro, per la Signature Edition da 12 GB di RAM e 1 TB di archiviazione
  • 7.499 yuan, circa 965 euro, per la EPedition Edition da 16 GB di RAM e 1 TB di archiviazione.

Arriverà in Europa? Per il momento non c’è alcuna indicazione a riguardo, ma le vetture NIO sono arrivate…

NIO PHONE – SPECIFICHE TECNICHE

  • display: OLED LTPO curvo da 6,81 pollici, risoluzione 2K, frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz, luminosità massima 1.800 nit, HDR10+
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 a 4 nanometri
  • memorie: fino a 16 GB di RAM LPDDR5x e fino a 1 TB di spazio di archiviazione UFS 4.0
  • fotocamere:

    • posteriore principale: 50 MP, sensore Sony IMX707, lunghezza focale equivalente 23 mm, stabilizzazione ottica
    • posteriore ultra wide: 50 MP, sensore Sony IMX766, focale equivalente 15 mm, angolo di visione 110 gradi
    • posteriore tele: 50 MP, sensore Sony IMX890, focale equivalente 65 mm (zoom ottico 2,8x), stabilizzazione ottica
    • frontale:

  • connettività: 5G, Wi-Fi, Bluetooth, UWB, NFC, USB-C
  • audio: supporto a Dolby Atmos
  • sblocco: lettore di impronte digitali in display
  • resistenza IP68
  • interfaccia utente: SkyUI su base Android
  • batteria: 5.200 mAh
  • ricarica: rapida via cavo a 66 watt, rapida wireless a 50 watt, wireless inversa potenza nd.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//loazuptaice.net/4/6884838