Sui massicci arrivi di migranti a Lampedusa “dobbiamo mostrare tutta la solidarietà all’Italia in un momento difficile”. “L’Unione europea sarà al fianco dell’Italia”. Lo ha detto l’Alto rappresentante dell’Ue, Josep Borrell, in un’intervista a France 24 e Radio France International. Borrell ha affermato “la necessità di un controllo delle frontiere con politiche che vadano oltre le misure di sicurezza, e accordi con i Paesi di origine e di transito che permettano di ricevere regolarmente la migrazione di cui abbiamo bisogno e anche garantire l’espulsione dei migranti migranti clandestini “che rischiano la vita per niente”. 

 Sono stati stanziati “790.000 euro” per la ong tedesca SOS Humanity che il governo tedesco ha deciso di finanziare per interventi di soccorso di migranti in difficoltà nel Mediterraneo attuando una decisione del Bundestag, il Parlamento di Berlino. Lo ha riferito all’ANSA il Coordinatore della comunicazione “terra-mare” dell’organizzazione, Lukas Kaldenhoff, definendo la cifra molto “esigua” rispetto alle disponibilità europee e in grado di coprire solo un quarto delle esigenze annuali di Sos Humanity. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//aseelreedsa.com/4/6884838