Microsoft è stata vittima di un cyberattacco da parte di hacker legati alla Russia, che sono riusciti a entrare in un numero limitato di account email.
L’attacco è stato eseguito da Midnight Blizzard, gruppo conosciuto per l’attaccare gli stati, le entità diplomatiche, le organizzazioni non governative e i fornitori servizi informatici negli Stati Uniti e in Europa. L’attacco è stato individuato il 12 gennaio ma sarebbe iniziato in novembre. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ptaixout.net/4/6884838