La Mazda Mazda2 Hybrid è una piccola ibrida giapponese “gemella” della Toyota Yaris. Un’ecologica “segmento B” ricca di tecnologia.

Di seguito troverete un glossario per capire meglio cosa significano le sigle che identificano tutti gli accessori tecnologici dell’utilitaria full hybrid nipponica.

BSM

BSM – acronimo di Blind Spot Monitoring – è il sistema monitoraggio angoli ciechi.

DAB

Il termine DAB (acronimo di Digital Audio Broadcasting) indica la radio digitale.

DSC

Il DSC non è altro che il controllo di stabilità.

eCall

L’eCall è il sistema di chiamata di emergenza.

ESA

La sigla ESA identifica il sistema di assistenza alla sterzata d’emergenza con riconoscimento pedoni.

HAC

La sigla HAC (acronimo di Hill-start Assist Control) identifica l’assistenza alla partenza in salita.

HBC

Il sistema HBC (acronimo di High Beam Control) è il controllo automatico degli abbaglianti.

IA

La sigla IA identifica il sistema di assistenza alle intersezioni stradali.

LAS

Il LAS (acronimo di Lane-keep Assist System) è il sistema di mantenimento della carreggiata.

SCBS

Il sistema intelligente di frenata in città anteriore SCBS riconosce anche i pedoni e i ciclisti di giorno e di notte.

TCS

Il TCS è il controllo della trazione.

TPWS

Il TPWS (acronimo di Tire Pressure Warning System) è il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici.

TSR

Il sistema TSR (acronimo di Traffic Sign Recognition) riconosce i segnali stradali.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//noanichapt.net/4/6884838