BOLZANO. Le ceneri dell’alpinista austriaco David Lama, morto nel 2019 sotto una valanga sulla Montagne Rocciose canadesi assieme al connazionale Hansjörg Auer e al compagno di cordata americano Jess Roskelly, sono state depositate sulla vetta del Fox Peak, in Nepal.

In occasione del quinto anniversario della morte, i genitori hanno pubblicato un video della cerimonia sulla vetta a 5.800 metri, avvenuta già nel 2022, ma resa pubblica solo ora. Lama, madre austriaca e padre nepalese, era considerato tra i migliori alpinisti e arrampicatori a livello mondiale. Scalò il Lunag Ri, una vetta inviolata di 6.895 metri. Famosa anche la sua ripetizione della via Maestri sul Cerro Torre nel 2012 e la scalata free solo della parete sud della Marmolada (7b+). Morì a soli 28 anni sul Howse Peak (3.295 m). 

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//soojoafaleh.com/4/6884838