Lewis Hamilton sarà alla guida della Ferrari nel Mondiale di Formula 1 “dal 2025, con un contratto pluriennale”. Lo ha annunciato la scuderia di Maranello.

E’ giunto il momento per me di fare questo passo e sono entusiasta di affrontare una nuova sfida“. Lo afferma Lewis Hamilton in una dichiarazione pubblicata dal team Mercedes insieme con l’annuncio del divorzio nel 2024, senza fare esplicitamente il nome della Ferrari, al quale e’ destinato. “Ho trascorso 11 anni meravigliosi con questa squadra – prosegue Hamilton – e sono così orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto insieme. La decisione di andarmene è stata una delle più difficili che abbia mai dovuto prendere. Voglio finire alla grande insieme e voglio renderlo indimenticabile”.

Il team Mercedes ha spiegato che Hamilton ha attivato la clausola per liberarsi del contratto rinnovato fino al 2025. “Il team Mercedes e Lewis Hamilton si separeranno alla fine della stagione 2024 – recita la nota – Lewis ha attivato un’opzione rescissoria nel contratto annunciato lo scorso agosto e questa stagione sarà quindi la sua ultima guida per le Frecce d’Argento. La notizia pone fine a quello che attualmente è un rapporto di 17 anni in F1 con Mercedes-Benz e una partnership di 11 anni con il team ufficiale”.

Sainz, io e la Ferrari non continueremo insieme dopo 2024

“Facendo seguito alle notizie di oggi, io e la Ferrari non continueremo insieme alla fine del 2024. Ma abbiamo ancora una lunga stagione davanti e darò tutto per la squadra e tifosi. Annuncerò le notizie sul mio futuro quando sarà il momento”. Così il pilota della Ferrari Carlos Sainz annuncia sui social la fine del suo rapporto con la Scuderia di Maranello al termine della stagione che sta per cominciare.

Montezemolo: ‘Con Hamilton e Leclerc ci sarà da divertirsi’

“Un colpo inaspettato e di grande effetto, spero possa essere utile non solo alla competitività della squadra, ma rappresenta anche un modo per accendere i riflettori sulla scuderia, che ne aveva bisogno”. Così Luca Cordero di Montezemolo commenta all’ANSA le nozze Hamilton-Ferrari. “Hamilton – aggiunge l’ex presidente Ferrari – è un grande campione, vorrà fare di tutto per chiudere la sua carriera vincendo il mondiale, Leclerc alla ricerca del suo primo titolo, ci sarà da divertirs…Ma con due numeri uno avere una macchina vincente sarà ancora più importante, è fondamentale se no questa scelta si rivelerebbe un grande rischio”

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//psockapa.net/4/6884838