Chi si ricorda del sergente Keroro? Il simpaticissimo anime giapponese, di genere commedia e fantastico, andato in onda in Italia nei primi anni 2000, sta per tornare con nuove avventure.

Nonostante l’annuncio sia avvenuto il 1° aprile, pare che non si tratti affatto di un pesce d’aprile: sia Bandai Namco Pictures che l’account ufficiale della serie hanno confermato sui propri canali il progetto relativo a un nuovo anime di Keroro, che commemorerà il 20° anniversario della serie. I dettagli sulla tipologia di progetto (nuova serie Tv, speciale, lungometraggio etc) non sono stati rivelati, ma la clip diffusa da Bandai conferma intanto il ritorno dei doppiatori originali dei personaggi.

Dopotutto, il manga scritto e disegnato da Mine Yoshizaki è ancora in corso di serializzazione sulla rivista Shōnen Ace, fin dal novembre 1999. Sono dunque molte le avventure di Keroro che non sono state trasposte in televisione, anche se in Giappone l’anime è arrivato a ben sette stagioni, con oltre 300 episodi.

La serie racconta le avventure della rana Keroro, un sergente di una specie aliena giunto sulla Terra insieme a un plotone composto da altri quattro ranocchi: Tamama, Giroro, Kururu e Dororo. Il loro scopo è quello di conquistare il pianeta, che loro chiamano Pekopon, tuttavia il protagonista possiede scarso carisma e un carattere pigro e svogliato, cosa che rende alquanto difficile la missione. Insediatosi nel sotterraneo dell’abitazione della famiglia Hinata, composta da mamma Aki e dai due figli Fuyuki e Natsumi, Keroro si renderà conto che invadere il pianeta non è poi così facile. Tra un tentativo fallito e l’altro, il sergente scoprirà che l’amicizia può esistere anche tra umani e alieni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//chaungourtee.com/4/6884838