Home Notizie John Wick 5 si farà e nuovi spinoff in sviluppo da Lionsgate

Lionsgate conferma un quinto John Wick e una serie di nuovi spin-off in lavorazione oltre a quelli con Laurence Fishburne e Halle Berry.

11 Novembre 2023 16:54

Alla Lionsgate continuano a puntare sul franchise di “John Wick”, il sito ComicBook riporta che nonostante il finale del quarto film avesse lasciato pochi dubbi sul destino del killer di Keanu Reeves, un John Wick 5 è attualmente in fase di scrittura, e se questo non fosse sufficiente ci sono anche nuovi spin-off in lavorazione.

John Wick 4 nuove clip, interviste colonna sonora del film con Keanu Reeves (al cinema)

L’aggiornamento arriva direttamente dal presidente del gruppo cinematografico Lionsgate, Joe Drake, che ne ha parlato durante la conferenza sugli utili trimestrali della Lionsgate.

Per quanto riguarda Wick abbiamo ottenuto diversi spin-off e Wick 5. Abbiamo iniziato a lavorarci proprio quando è iniziato lo sciopero degli scrittori e siamo tornati al lavoro non appena è finito.

Due dei progetti “collaterali”esploreranno il Bowery King di Laurence Fishburne e la Sofia Al-Azwar di Halle Berry, come confermato dal regista del franchise Chad Stahelski.

La conferma di Drake di altri spin-off di John Wick arriva sulla scia della miniserie tv,The Continental: Dal mondo di John Wick, ma anche dell’imminente uscita di Ballerina, un nuovo film che vedrà Keanu Reeves riprendere il suo ruolo, ma la protagonista sarà Ana de Armas. L’attrice candidata all’Oscar per il ruolo di Marilyn Monroe nel biopic Blonde di Netflix, ha un curriculum niente male per quanto riguarda i film d’azione, ha interpretato per tre volte il ruolo di un agente operativo della CIA: con Daniel Craig in No Time To Die e con Chris Evans in The Gray Man e Ghosted.

Nuovi film di John Wick solo se le storie funzionano…

Per quanto riguarda i sequel di John Wick, Stahelski dopo l’uscita del quarto film aveva precedentemente affermato che lui e Keanu Reeves hanno idee a iosa per almeno cinque nuovi film di John Wick:

Mi piace fare questi film perché non ci sono limiti. Creiamo la nostra mitologia e abbiamo uno studio che si tiene lontano da noi e ci supporta nelle decisioni stravaganti. Se le persone vanno a vedere il film, e guadagna soldi, loro tornano da noi. Keanu e io abbiamo spunti e idee a iosa. Potrei vivere con questo per il resto della carriera…Ho quaderni e quaderni di roba per John Wick 5, 6, 7, 8, 9. Abbiamo idee a palate. Semplicemente non abbiamo la storia conclusa. Non ho alcun interesse a prendere soldi per riportare indietro John Wick ogni tanto. È un personaggio che mi piace? Ovviamente. E se facessi un altro paio di film di John Wick, fantastico. Keanu ne rifarebbe uno in un secondo se avessimo una bella storia. Lo lasciamo aperto. So che lo studio vorrebbe che dicessimo che ne abbiamo un altro. Keanu e io siamo sempre interessati a questo, ma lasciamo la cosa in sospeso per capire se abbiamo qualcosa che vorremmo vedere. In secondo luogo, abbiamo uno studio che è molto entusiasta e non solo motivato finanziariamente, ma è anche interessato a vedere cosa potremmo farci. Quindi, quest’anno sono stati molto gentili da parte nostra riguardo alla ramificazione. So che il termine è “spin-off” o “servizi ancillari” o come vuoi chiamarlo. Keanu ed io siamo tornati indietro e abbiamo detto a tutti: “Guardate, abbiamo idee per il mondo di John Wick, altri personaggi che non sono incentrati su John Wick”. Ragazzi, sareste interessati a esplorarlo?” Sono stati fantastici, e ci hanno detto: “Sì, ci interesserebbe molto”. Personaggi che non erano in nessuno dei film, che erano caduti in disparte perché semplicemente non si adattavano alle nostre trame e ad alcuni personaggi esistenti che ci piacerebbe vedere in altre cose.

Il produttore Basil Iwanyk aveva già parlato in precedenza di come Reeves volesse davvero che il suo personaggio morisse alla fine di “John Wick 4”.

Dopo il secondo, il terzo e il quarto film, realizzare questi film è davvero estenuante e distrugge Keanu, fisicamente ed emotivamente. Alla fine, dice sempre: “Non posso farlo di nuovo”, e siamo d’accordo con lui. Il ragazzo è solo l’ombra di se stesso perché se ne va e ci prova. E’ come se ci stesse chiedendo “Voglio essere ucciso definitivamente alla fine di questo film”.

 

Dopo l’uscita di “John Wick 4” a proposito del franchise Drake in precedenza aveva spiegato: “Non siamo pronti a dire addio a Keanu con questo franchise. Dipende dall’alternativa che ci sarà…ci sono molte cose diverse che possiamo fare. Ho visto questo film cinque volte nell’ultima settimana. Posso vedere il modo in cui il pubblico lo commuove”.

Nonostante un finale concreto in John Wick 4 che sembrava confermare la morte del personaggio di Keanu Reeves, una versione della conclusione è stata filmata e persino mostrata per testare il pubblico ma non l’hanno gradita. Parlando con Collider, Stahelski ha rivelato di aver girato il finale in due modi diversi, uno che suggeriva che Wick fosse ancora vivo e la versione vista nel film, e il pubblico di prova ha preferito la versione che lasciava il suo destino un po’ più ambiguo, rifiutando quella con Wick che viene mostrato ancora vivo.

Fonte: ComicBook / Inverse

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kaushooptawo.net/4/6884838