“Il sonno è importante, soprattutto per i giovani”, riconosce Instagram annunciando l’ultima misura per l’app social. Sono i “nighttime nudges”, degli avvisi che appaiono di sera/notte sullo smartphone dei ragazzi per spronarli a spegnere il display e far riposare la mente per qualche ora. Instagram spiega che il consiglio apparirà nella fascia oraria notturna (pare dopo le 22) tascorrendo più di 10 minuti con gli occhi puntati sui Reel, sui messaggi diretti o altre sezioni dell’app.

Non è chiaro invece quale sia il target. Instagram parla di “teen”, cioè gli adolescenti, ma se il consiglio arriverà a tutti i minori di 18 anni o solo da una certa età in giù, per adesso, non è dato a sapere. Conosciamo invece il contenuto dell’avviso:

È arrivato il momento di prendersi una pausa?

Si sta facendo tardi. Valuta di chiudere Instagram per dormire.

Nonostante dallo screenshot condiviso da Instagram non si veda, diamo per assodato che si possa prendere atto del consiglio e continuare comunque a usare il social. Quel che invece gli adolescenti non potranno fare è scegliere se ricevere o meno l’avviso. Sappiamo che il rollout è in corso, non sappiamo se la distribuzione è in corso anche in Italia: se avete novità fateci sapere nei commenti.

L’attenzione verso il pubblico che “consuma” più contenuti social ma allo stesso tempo è il più vulnerabile accomuna sempre più i social. Tra i provvedimenti più corposi per tutelare i giovani si ricorda quello lanciato lo scorso anno a marzo da TikTok, che tra le altre cose ha inaugurato un limite di utilizzo giornaliero di 60 minuti per i minorenni e la disattivazione delle notifiche push dalle 21 o dalle 22 in poi, a seconda dell’età.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//atservineor.com/4/6884838