BOLZANO. Sono state numerose in questi ultimi giorni, le comunicazioni di allerta dovuta al rischio incendi boschivi. 

Oggi anche i vigili del fuoco dell’Alto Adige hanno trasmesso una nota invitando alla prudenza quando ci si muove in un’area forestale. 

«A causa della persistente siccità in Alto Adige il rischio di incendi boschivi è attualmente elevato. – si legge – Considerata questa situazione il Servizio forestale provinciale raccomanda vivamente di evitare comportamenti che possano aumentare il rischio di incendio e di attenersi scrupolosamente alle normative vigenti. Secondo quanto previsto dalla Legge forestale provinciale è severamente vietato accendere fuochi nel bosco o in una distanza di sicurezza di 20 metri o gettare sigarette o fiammiferi accesi. Queste misure servono a proteggere le foreste e l’intero ambiente. Il Servizio forestale provinciale e i VVF invitano la popolazione a rispettare questo divieto: “È della massima importanza evitare qualsiasi comportamento che possa potenzialmente provocare un incendio boschivo. In caso di avvistamento di incendi boschivi, occorre avvertire immediatamente i Vigili del Fuoco tramite il numero telefonico di emergenza 112”».

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ookroush.com/4/6884838