Il problema dei 3 corpi, l’attesa serie sci-fi ideata dai creatori di Game of Thrones e basata sull’omonimo romanzo di Liu Cixin, torna a mostrarsi con la prima clip esclusiva rilasciata da Netflix.

Insieme al primo suggestivo sguardo sullo show, nel quale possiamo vedere il personaggio interpretato da John Bradley, il colosso dello streaming ha inoltre annunciato di aver posticipato di alcune settimane il rilascio della serie. In un primo momento il debutto era stato pianificato per gennaio, tuttavia Netflix ha ora confermato che la nuova data d’uscita è stata fissata al 21 marzo 2024.

L’ambiziosa serie descrive un passato, un presente e un futuro immaginari nei quali la Terra entra in contatto con una civiltà aliena di un vicino sistema stellare composto da tre stelle simili al Sole che orbitano l’una intorno all’altra in un instabile sistema a tre corpi. Potete trovare maggiori dettagli sulla trama nella sinossi del romanzo scritto da Liu Cixin nel 2006 recita:

Nella Cina della Rivoluzione culturale, un progetto militare segreto invia segnali nello spazio cercando di contattare intelligenze aliene. E ci riesce: il messaggio viene captato però dal pianeta sbagliato, Trisolaris, l’unico superstite di un sistema orbitante attorno a tre soli, dominato da forze gravitazionali caotiche e imprevedibili, che hanno già arso undici mondi. È quello che i fisici chiamano “problema dei tre corpi”, e i trisolariani sanno che anche il loro destino, prima o poi, sarà di sprofondare nella superficie rovente di uno dei soli. A meno di non trovare una nuova casa. Un pianeta abitabile, proprio come il nostro. Trisolaris pianifica quindi un’invasione della Terra. Sul Pianeta azzurro, nel frattempo, l’umanità si divide: come accogliere i visitatori dallo spazio? Combattere gli invasori o aiutarli a far piazza pulita di un mondo irrimediabilmente corrotto?

La clip esclusiva de Il problema dei 3 corpi:

La serie è stata ideata dai creatori di Game of Thrones David Benioff e D.B. Weiss, accreditati anche come produttori esecutivi, e dallo sceneggiatore di True Blood Alexander Woo. Alla regia della serie c’è il filmmaker cinese Derek Tsang, autore di Soul Mates e Better Days e già candidato agli Oscar al miglior film internazionale proprio con quest’ultimo. Oltre a Benioff e Weiss, tra i produttori esecutivi figurano anche il regista Derek Tsang, Bernadette Caulfield, Rian Johnson, Ram Bergman, Nena Rodrigue, Brad Pitt, Lin Qi, Zhao Jilong, Dede Gardner, Rosamund Pike e Robie Uniacke.

Il cast della serie potrà contare su Liam Cunningham e John Bradley, rispettivamente interpreti di Davos Seaworth e Samwell Tarly in Game of Thrones; Benedict Wong, interprete dell’amato stregone Wong nel Marvel Cinematic Universe, Jovan Adepo (Babylon, Barriere), Eiza González (Baby Driver – Il genio della fuga, Ambulance), Tsai Chin (Now You See Me 2, Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli), Jess Hong (Creamerie), Marlo Kelly, Alex Sharp, Sea Shimooka, Zine Tseng, Saamer Usamani, Jonathan Pryce, Rosalind Chao, Eve Schnetzer e Ben Ridley.

Il problema dei 3 corpi arriverà su Netflix il 21 marzo 2024.

Quante attendete la nuova serie? Fatecelo sapere nei commenti!

Leggi anche: Avatar: La leggenda di Aang, magia e calci volanti nel primo trailer del live-action targato Netflix

Foto: Netflix

Fonte: Netflix

© RIPRODUZIONE RISERVATA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//chaungourtee.com/4/6884838