Cosa vedere su Netflix? Chissà quante volte vi sarete posti questa domanda, accingendovi a rilassarvi sul divano dopo una giornata faticosa. Una domanda che, il più delle volte, rimane senza risposta. Persa tra un titolo e l’altro, tra una trama avvincente e una più leggera. Nell’incapacità di selezionare un solo contenuto fra tanti.

Avere a disposizione un vasto catalogo come quello che Netflix propone ai suoi abbonati ha, infatti, pro e contro. Se da una parte significa disporre di un’ampia possibilità di scelta, costantemente in aggiornamento; dall’altra il rischio di non sapere mai, in definitiva, cosa vedere su Netflix è molto alto.

Ecco allora una guida che può funzionare da bussola per orientarvi in quel mare sconfinato rappresentato dal catalogo Netflix.

Cosa vedere su Netflix: film

Utilizzare le varie sezioni presenti sulla piattaforma può essere di grande aiuto per fare una prima scrematura.

Siete orientati sui film d’azione? Tra le novità del momento c’è Le ladre, ma in questa sezione potete trovare anche grandi cult come Matrix e Il gladiatore. Per prepararvi al ritorno della saga di Hunger Games, con Hunger Games – La ballata dell’usignolo e del serpente, che ne dite di rivedere Hunger Games – Il canto della rivola parte 1 e 2?

Leggi anche: Classifica film romantici: le migliori uscite al cinema e in streaming nel 2023

Per gli amanti delle commedie romantiche, invece, Netflix offre molteplici opzioni. Dalle saghe originali The Kissing Booth e Tutte le volte che ho scritto ti amo, a grandi classici del genere. Quali: Crazy Stupid Love, con Ryan Gosling ed Emma Stone; Notting Hill, con Julia Roberts e Hugh Grant; Orgoglio e Pregiudizio di Joe Wright, con Keira Knightley e Matthew Macfadyen; Love Actually – L’amore davvero; Le pagine della nostra vita, con Ryan Gosling e Rachel McAdams.

Leggi anche: I migliori film romantici con Ryan Gosling: la top 5

Anche nella sezione thriller è possibile scovare grandi film, come: Joker di Todd Phillips, con protagonista Joaquin Phoenix; Zodiac di David Fincher, con Jake Gyllenhaal, Mark Ruffalo e Robert Downey Jr.; Scarface di Brian De Palma; The Hateful Eight di Quentin Tarantino.

E ancora, tra i titoli originali: Il buco e il recentissimo Fair Play, con la star di Bridgerton Phoebe Dynevor.

Leggi anche: Thriller psicologici: tra grandi cult e successi recenti

Cosa vedere su Netflix: film premiati

Il pianista di Roman Polański, Million Dollar Baby di e con Clint Eastwood, Il lato positivo con Jennifer Lawrence, Bradley Cooper e Robert De Niro, 1917 di Sam Mendes. Sono alcuni dei film pluripremiati che potete trovare in streaming su Netflix.

Sezione che comprende anche Interstellar di Christopher Nolan, Rocketman con Taron Egerton nei panni di Elton John, A Star is Born di e con Bradley Cooper, La finestra di fronte di Ferzan Özpetek, The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese.

Leggi anche: Film con Leonardo DiCaprio: le sue migliori interpretazioni

Cosa vedere su Netflix: film italiani

Scegliere un film italiano è semplice: basta andare nell’apposita sezione e sfogliare il catalogo, in cui sono disponibili sia vecchie pellicole che nuove uscite. Sono presenti titoli drammatici come Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, che ha portato sulle schermo la morte di Stefano Cucchi; o La scuola cattolica di Stefano Mordini, che racconta il massacro del Circeo.

Ma anche titoli adatti a tutta la famiglia quali: Mio fratello rincorre i dinosauri e i film di Me contro Te.

Tra i film italiani da vedere su Netflix non può mancare La grande bellezza di Paolo Sorrentino, vincitore di numerosi riconoscimenti, tra cui l’Oscar al miglior film straniero. Dello stesso regista, sulla piattaforma troviamo anche il più recente È stata la mano di Dio, Leone d’argento – Gran premio della giuria al Festival di Venezia nel 2021.

Cosa vedere su Netflix

Paolo Sorrentino e Filippo Scotti | Foto: Getty Images

Cosa vedere su Netflix: le serie tv

È sul fronte della serialità che Netflix ha creato i prodotti migliori, o comunque quelli che hanno ottenuto il riscontro migliore tra pubblico e critica.

Basti pensare a titoli come Orange Is the New Black, Stranger Things, Better Call Saul, Vikings, The Witcher, Sex Education, Bridgerton. E ancora: Atypical, Young Royals, The Crown, Cobra Kai, Lucifer.

Cosa vedere su Netflix se siete alla ricerca di serie tv italiane? Suburra è certamente uno dei primi titoli che vengono in mente, anche a fronte dell’uscita della serie sequel, Suburraeterna, una delle serie tv Netflix 2023 più attese.

Tra le serie italiane Netflix più amate troviamo anche Skam Italia, giunta finora alla quinta stagione, di cui è in programma la sesta. E ancora: Strappare lungo i bordi e Questo mondo non mi renderà cattivo di Zerocalcare; La vita bugiarda degli adulti, tratta dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante e interpretata da Giordana Marengo e Valeria Golino; Tutto chiede salvezza, con protagonista Federico Cesari; La legge di Lidia Poët, con Matilda De Angelis ed Eduardo Scarpetta.

Baby, Summertime, Guida astrologica per cuori infranti sono altre serie italiane disponibili solo su Netflix.

In streaming sulla piattaforma possiamo trovare anche alcune fiction che hanno lasciato il segno nel panorama televisivo nostrano, passato e presente. Recentemente, infatti, sono approdate nel catalogo Netflix: le prime quattro stagioni di Un medico in famiglia; I Cesaroni (completa); Braccialetti Rossi (completa); la terza stagione di Mare Fuori (che si aggiunge alle prime due già disponibili); la prima stagione di Un professore; la seconda stagione di Blanca.

Cosa vedere su Netflix: le miniserie

La soluzione perfetta per chi non ama le storie che si estendono per più stagioni ma, al contrario, predilige di gran lunga arrivare al finale tutto d’un fiato.

Tra le miniserie Netflix più belle annoveriamo: La regina degli scacchi, con protagonista Anya Taylor-Joy (sei episodi); L’altra Grace, composta da sei episodi; Unorthodox (quattro episodi); Painkiller, basata su fatti realmente accaduti (sei episodi); Anatomia di uno scandalo, con Naomi Scott, Sienna Miller, Rupert Friend e Michelle Dockery (sei episodi).

E ancora: Dietro i suoi occhi, per chi ama suspense e mistero (sei episodi); Le 7 vite di Léa, miniserie francese in sette episodi; Self Made, ispirata alla vera storia di Madam C.J Walker, qui interpretata dal premio Oscar Octavia Spencer (4 episodi).

Il 2 novembre 2023 è uscita una nuova miniserie Netflix da non perdere: Tutta la luce che non vediamo, composta da soli quattro episodi.

Cosa vedere su Netflix 2023: le nuove serie di maggior successo

Manca poco più di un mese alla fine del 2023 ed è già tempo di tirare le somme in merito ai contenuti Netflix usciti nel corso di questi dodici mesi. Il 2023 è stato un anno di novità interessanti, tanto sul fronte cinematografico quanto su quello seriale. Alcuni titoli hanno immediatamente conquistato gli abbonati, spingendo il colosso dello streaming a rinnovi pressoché immediati.

È il caso della serie One Piece, adattamento live action del celebre manga di Eiichirō Oda. La prima stagione, che ha debuttato sulla piattaforma il 31 agosto 2023, è stata accolta positivamente da pubblico e critica. In particolar modo, è stato apprezzata la capacità di cogliere e riprodurre l’essenza dell’opera originale, adattata in maniera accattivante, in grado di attrarre sia i fan di lunga data che i novizi. Ampiamente promosso pure il cast, capitanato da Iñaki Godoy nei panni di Monkey D. Luffy.

Dopo appena due settimana dall’uscita della prima stagione, la serie è stata rinnovata per un secondo ciclo di episodi. La sensazione, tutt’altro che infondata, è che questo prodotto si comporrà di molte altre stagioni.

Tra i prodotti seriali di maggior successo del 2023 annoveriamo anche La Regina Carlotta: Una storia di Bridgerton, spin-off di una delle serie Netflix più amate, incentrato sulla giovinezza della sovrana, interpretata da India Amarteifio, e sulla storia d’amore con Re Giorgio, interpretato da Corey Mylchreest.

Il livello si alza a tal punto da poter ragionevolmente affermare che questo spin-off supera qualitativamente la serie madre. Bravi gli attori protagonisti, ottima la trattazione di tematiche di un un certo spessore storico e sociale.

Cosa vedere su Netflix 2023: i film da non perdere

Quando si parla di Netflix, si tende spesso a sottolineare come una vastissima offerta non corrisponda sempre ad altrettanta qualità. Il 2023, invece, anche sul fronte cinematografico ha presentato dei titoli degni di nota. Come i seguenti.

The Killer

Diretto da David Fincher e con protagonista Michael Fassbender, racconta la storia di un sicario meticoloso, cinico, privo di empatia. Caratteristiche che gli permettono di svolgere al meglio il suo lavoro. Ma quando è lui ad essere colpito da vicino, la sua rinomata freddezza viene messa in discussione.

The Killer è stato presentato in concorso alla 80esima edizione del Festival di Venezia. Il regista ha dichiarato che, se Michael Fassbender non avesse accettato la parte, non ci sarebbe stato nessun film.

Fair Play

cosa vedere su netflix

Phoebe Dynevor, Alden Ehrenreich e Chloe Domont | Foto: Getty Images

Emily (Phoebe Dynevor) e Luke (Alden Ehrenreich) sono una coppia e lavorano presso la stessa società di investimenti. Quando lei riceve un’importante promozione, il rapporto tra i due si incrina. Mentre le tensioni con Luke crescono, Emily deve contestualmente fare i conti con un ambiente lavorativo estremamente maschilista.

Rebel Moon – Parte 1: figlia del fuoco

Attesissimo film diretto da Zack Snyder. È stato concepito come un progetto legato all’universo di Star Wars, prima dell’acquisizione di Lucasfilm da parte della Disney. Da qui le modifiche per renderlo un progetto a se stante.

L’esercito del tiranno Balisarius (Ed Skrein) minaccia una pacifica colonia ai confini della galassia, la quale decide di affidare la sua sopravvivenza a una giovane donna. Il suo nome è Kora (Sofia Boutella) e a lei spetterà il compito di reclutare guerrieri da altri pianeti, al fine di formare un esercito in grado di sconfiggere un nemico comune.

La pellicola sarà distribuita su Netflix il 22 dicembre 2023. La seconda parte, intitolata Rebel Moon – Parte 2: la sfregiatrice, è stata girata insieme alla prima. Arriverà sulla piattaforma il 19 aprile 2024. Zack Snyder vorrebbe realizzare una trilogia.

La meravigliosa storia di Henry Sugar

Mediometraggio scritto e diretto da Wes Anderson. Si basa sull’omonimo racconto di Roald Dahl, parte della raccolta Un gioco da ragazzi e altre storie.

Benedict Cumberbatch è Henry Sugar, un giocatore d’azzardo che, dopo averlo incontrato, cerca di sviluppare le abilità di Kuda Bux (Ben Kingsley), un guru pakistano capace di vedere senza usare gli occhi. Abilità che Henry Sugar spera di poter piegare ai propri scopi.

Wes Anderson ha tenuto questo progetto nel cassetto per vent’anni, concependolo originariamente come un lungometraggio.

Cosa vedere su Netflix: i documentari

Ambiente, sport, crime, musica: chi ama i documentari può spaziare tra diversi generi su Netflix.

Tra gli ultimi arrivati troviamo Sly, il documentario in cui Sylvester Stallone ripercorre la sua vita e la sua carriera. Dall’infanzia difficile al riscatto ad Hollywood.

Tra i documentari più popolari su Netflix troviamo poi: Senna; Britney contro Spears; Atleta A, che racconta gli abusi del dottor Larry Nassar sulle ginnaste statunitensi e come i giornalisti hanno portato a galla la tossicità di quell’ambiente; Pamela, a love story, in cui Pamela Anderson racconta in prima persona fama, amori complicati e lo scandalo del video hard.

E ancora: Il vulcano: in fuga da Whakaari, che ripercorre nei dettagli, attraverso filmati di repertorio e le voci dei sopravvissuti e dei soccorritori, la drammatica eruzione vulcanica avvenuta in Nuova Zelanda nel 2019; Vatican Girl – La scomparsa di Emanuela Orlandi; La vita sul nostro pianeta; Harry e Meghan; Beckham, docuserie che ripercorre l’ascesa di David Beckham nell’Olimpo del calcio attraverso materiale inedito; Vasco Rossi – Il Supervissuto.

Leggi anche: I migliori documentari Netflix da vedere assolutamente

Cosa vedere su Netflix storie vere

Negli ultimi anni, Netflix ha puntato in particolar modo su storie vere con protagonisti serial killer, come l’acclamata serie Dahmer, tra i titoli di spicco del 2022, o il film The Good Nurse, con protagonisti Jessica Chestain ed Eddie Redmayne. Ma questo non è l’unico genere in cui trovare contenuti basati su storie vere. Su Netflix è infatti possibile scegliere tra serie e film appartenenti a generi diversi, pur sempre basati o ispirati a fatti realmente accaduti. Si va da produzioni storiche a quelle sportive, passando per casi giudiziari e storie di rinascita.

Quindi, cosa vedere su Netflix se si è alla ricerca di storie vere?

Maid

Miniserie con protagonista Andie MacDowell nei panni di una giovane madre vittima di violenza da parte del compagno; fuggita di casa, si troverà a fare i conti con l’assenza di un supporto familiare e l’inefficienza del welfare americano.

When They See Us

Nel 1989, cinque ragazzi afroamericani vengono ingiustamente accusati dello stupro di una donna bianca. Questa miniserie ripercorre la vicenda: l’arresto, il processo, la condanna e infine, dopo dieci anni, la confessione del vero colpevole. I cinque saranno scagionati, ma nessun indennizzo potrà mai restituire gli anni di vita persi a causa di un errore giudiziario macchiato dal pregiudizio razziale.

22 luglio

Il film porta sullo schermo gli attacchi terroristici che il 22 luglio 2011 sconvolsero la Norvegia. Settantasette persone rimasero uccise per mano dell’estremista di destra Anders Behring Breivik. Il film ripercorre quei drammatici momenti dal punto di vista di uno dei sopravvissuti.

Unbeliavable

Marie, una ragazza di 18 anni, denuncia alla polizia lo stupro subito ma viene accusata di mentire. Intanto, due detective indagano su una serie di stupri avvenuti in città diverse ma misteriosamente simili tra loro e all’aggressione di Marie.

Le nuotatrici

In questo film viene raccontata la storia di Yusra (Nathalie Issa) e Sarah Mardini (Manal Issa), due sorelle siriane fuggite dal loro Paese d’origine. Allo scoppio della guerra, hanno lasciato la Siria intraprendendo un viaggio che le ha portate dapprima in Libano e in Turchia e poi su un gommone dirette in Grecia. Durante la traversata, però, si sono ritrovate bloccate in mezzo al mare con il motore in avaria. Grazie al loro talento come nuotatrici, Yura e Sarah sono riuscite a raggiungere la terraferma, traendo in salvo anche gli altri profughi.

Un anno dopo, Yusra prende parte alle Olimpiadi di Rio.

Rustin

Cosa vedere su Netflix

Foto: Getty Images

Washington, 28 agosto 1963. L’attivista Bayard Rustin (Colman Domingo) organizza la marcia passata alla storia soprattutto per il discorso di Martin Luther King. Rustin dovette affrontare diversi ostacoli, anche all’interno dello stesso movimento per i diritti civili, per via del suo orientamento sessuale.

Nyad – Oltre l’oceano

Il film racconta la vera storia di Diana Nyad (Annette Bening), una nuotatrice che all’età di 60 anni decide di compiere un’impresa storica. Ovvero: attraversare a nuoto il tratto che separa Cuba dalla Florida. Una traversata di 170 km che già all’età di 32 anni aveva cercato di portare a termine, dovendo però rinunciarvi a causa delle avverse condizioni meteo. Ora, nonostante l’età, Diana vuole centrare quel record rimasto in sospeso per tanto, troppo tempo. Sotto la guida della sua migliore amica e allenatrice Bonnie Stoll (Jodie Foster), dovrà affrontare in primis chi proverà a farla desistere, poi la fatica fisica e il pericolo di essere attaccata dagli squali.

Questi sono solo alcuni esempi di cosa vedere su Netflix storie vere. Tra gli altri titoli presenti segnaliamo: Lion – La strada verso casa, con Dev Patel e Nicole Kidman; Sully, con protagonista Tom Hamks; Il ragazzo che catturò il vento; La battaglia di Hacksaw Ridge, film diretto da Mel Gibson e interpretato da Andrew Garfield; Yara, film che ricostruisce la scomparsa e l’omicidio di Yara Gambirasio.

Cosa vedere su Netflix a Natale

Best. Christmas. Ever è solo uno dei nuovi contenuti natalizi su Netflix. Se amate vedere il Natale far da sfondo a serie tv e film, ecco qualche suggerimento.

Family Switch

Commedia degli equivoci con protagonisti Jennifer Garner e Ed Helms, disponibile in streaming sulla piattaforma dal 30 novembre.

Jess e Bill hanno tre figli: due adolescenti, CC e Wyatt, e il piccolo Miles. L coppia genitoriale fa del suo meglio per tenere unita la famiglia, scossa dal bisogno di indipendenza dei figli più grandi. Un incontro casuale sconvolgerà gli equilibri familiari, spingendo i suoi componenti a lavorare insieme per far fronte all’evento imprevisto.

Il giorno dopo essersi imbattuti in un’esperta di astrologia, ognuno di risveglia nel corpo di un altro membro della famiglia. Miles, ad esempio, finisce nel corpo del cane! I Walker piombano così nel caos, proprio in un momento fondamentale per tutti loro. Dovranno giocare di squadra per raggiungere gli obiettivi prefissati: ottenere quella promozione, quel contratto discografico, quel colloquio per il college, quel posto nella squadra di calcio.

Avranno a disposizione un giorno per tornare alla normalità, prima che questa diventi la loro nuova realtà.

Come sempre a Natale

Thea invita Jashan a casa sua per festeggiare il loro fidanzamento e trascorrere tutti insieme le festività. Ma le loro differenti origini – quelle norvegesi di lei e quelle indiane di lui – renderanno il Natale piuttosto caotico.

Disponibile in streaming dal 6 dicembre.

La famiglia Claus 3

In questo terzo capitolo della saga natalizia iniziata nel 2021 ritroviamo nonno e nipote alle prese con l’arduo compito di distribuire regali in giro per il mondo. La curiosità della piccola Noor complicherà le cose. La piccola di casa, infatti, scoprirà il segreto di famiglia e insisterà per farne parte, con conseguenze divertenti e al contempo disastrose. Quando la consegna dei regali finisce male, nonno e nipoti dovranno unire le forze per salvare il Natale.

Odio il Natale 2

Il 7 dicembre arriva su Netflix la seconda stagione della serie italiana con protagonista Pilar Fogliati. Ritroveremo Gianna e finalmente scopriremo chi ha bussato alla sua porta alla vigilia dello scorso Natale. Sarà il suo primo 25 dicembre in coppia? In realtà, un errore imperdonabile porterà alla rottura della sua relazione. Riuscirà a riconquistare il suo ex prima della cena della Vigilia a casa Belotti?

Oltre a Pilar Fogliati nei panni di Gianna, rivediamo Nicolas Maupas in quelli di Davide. Oltre a Beatrice Arnera e Fiorenza Pieri, interpreti rispettivamente di Titti e Margherita, le migliori amiche di Gianna. Ma ci sarà spazio anche per le new entry Fortunato Cerlino e Pierpaolo Spollon.

Cosa vedere su Netflix a Natale? In catalogo potete trovare tanti altri contenuti, come: 10 giorni con Babbo Natale, con Fabio De Luigi, Valentina Lodovini e Diego Abatantuono; Credo a Babbo Natale; Falling for Christmas, con protagonista Lindsay Lohan; Natale con te, con Aimee Garcia; Il calendario di Natale, con Kat Graham e Quincy Brown; Un cavaliere per Natale, con Vanessa Hudgens.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//iglegoarous.net/4/6884838