Inaugurata a Senigallia (Ancona) la mostra “Sandy Skoglund – I mondi immaginari della fotografia 1974-2023” che rimarrà aperta fino al 2 giugno 2024 nelle sale di palazzo del Duca, in pieno centro storico. Un viaggio attraverso 40 anni di attività dell’artista americana, un percorso antologico, curato da Mario Trevisan e organizzata dal Comune di Senigallia con il sostegno di Regione Marche, la collaborazione di Fondazione Cassa di Risparmio e Galleria Paci Contemporary. L’allestimento è composto non solo da una serie di fotografie in cui sono immortalate le installazioni ambientali dell’artista, ma anche video di repertorio e inediti, prodotti per testimoniare il meticoloso metodo di lavoro di Sandy Skoglund, protagonista della Staged Photography.

L’artista infatti crea scene immaginifiche e surreali, composte da oggetti quotidiani, materiali da lei disegnati e fabbricati e sculture di piccolo e medio formato che realizza appositamente per i suoi paesaggi. Tutti i lavori hanno una gestazione piuttosto lunga: Skoglund passa mesi, a volte anni, a studiare e ricreare ogni minimo dettaglio dell’installazione che verrà poi fotografata, utilizzando forti contrasti cromatici.

Prova ne è “Winter”, il suo lavoro più recente, che è stato realizzato in 10 anni di studio: l’installazione dai toni gelidi, presente fisicamente nello spazio espositivo, mostra l’abilità di un’artista a 360 gradi capace di lavorare con il disegno, la pittura, la scultura, la ceramica e persino la tecnica 3D, sottolineando e facendo intuire la complessità di un lavoro, la cui parola chiave è contemporaneità.

Nel percorso espositivo è possibile per i visitatori anche scaricare gratuitamente l’audioguida: basterà avere con sé smartphone e cuffiette, mentre per i più piccoli (6-10 anni) un foglio enigmistico aiuterà a godersi la visione dei fantastici mondi di Sandy Skoglund. Per maggiori info e dettagli: www.feelsenigallia.an.it.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//zeekaihu.net/4/6884838