In attesa che alla Berlinale, tra pochi giorni, ci sia la prima mondiale del loro nuovo lavoro, il film/serie intitolato Dostoevskij, ecco il videoclip che hanno girato per il rapper americano.

Qualche tempo fa, sul suo Instagram Fabio D’Innocenzo aveva postato una foto che aveva suscitato un certo qual clamore, e in cui lui e suo fratello gemello Damiano erano in auto, a New York, con Kanye West.
Tra le tante ipotesi formulate per via di quella storia, c’era anche quella che riguardava la collaborazione tra i D’Innocenzo e West per un videoclip: era l’ipotesi giusta, e questo che vedete qui di seguito è il video musicale girato da Damiano e Fabio D’Innocenzo, con la fotografia di Matteo Cocco, per il brano “¥$, Ye, Ty Dolla $ign – Talking / Once Again” di Kayne West (feat. North West):

Tra pochi giorni, i fratelli D’Innocenzo presenteranno al Festival di Berlino, in prima mondiale, Dostoevskij, quella cosa che alcuni definiscono serie e a cui gli stessi fratelli fanno riferimento come film (in due lunghe parti). Questa la trama ufficiale:

In un lasso di terra scarno e inospitale, il poliziotto Enzo Vitello, uomo dal buio passato, è ossessionato da “Dostoevskij”, killer seriale che uccide con una peculiarità: accanto al corpo l’omicida lascia sempre una lettera con la propria desolante e chiarissima visione del mondo, della vita e dell’oscurità che Vitello sente risuonare al suo interno.

Quello che è certo è che Dostoevskij arriverà prossimamente – probabilmente in giugno – al cinema con Vision Distribution nella sua versione in due parti (Atto Primo e Atto Secondo), e che dopo l’estate verrà trasmessa su Sky e in Streaming su NOW.
Questo è il cupissimo e affascinante teaser trailer di Dostoevskij.

Dostoevskij, una produzione Sky Studios prodotta con Paco Cinematografica, è un noir con protagonista Filippo Timi (Vincere, I delitti del BarLume, Le otto montagne) nei panni di un tormentato poliziotto dal passato doloroso. Con lui nel cast Gabriel Montesi (Favolacce), Carlotta Gamba (America Latina) e Federico Vanni.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *