Hyundai IONIQ 5 N arriverà sul mercato italiano nel corso dell’anno. La versione N del crossover elettrico della casa automobilistica coreana è stata sviluppata per essere velocissima tra le curve. Proprio per questo, una parte del suo sviluppo è stata fatta al Nurburgring. Ma quanto è realmente veloce questa vettura a batteria? La testata tedesca Sport Auto ha portato la IONIQ 5 N nuovamente sulla Nordschleife, dove ha ottenuto un tempo di 7:45.59. Parliamo di un tempo alla portata solo di molte sportive endotermiche.

A titolo di confronto, la nuova BMW M2 aveva ottenuto la scorsa estate un tempo di 7:38.706. Insomma, il crossover sportivo elettrico ha ottenuto un risultato di tutto rispetto che permette di capire meglio il grande lavoro svolto dai tecnici della casa automobilistica coreana. Alla guida della IONIQ 5 N il collaudatore di auto sportive Christian Gebhardt. La vettura era dotata di pneumatici Pirelli P Zero Corsa.

Il crossover elettrico poggia sulla ben nota piattaforma E-GMP e dispone di un powertrain composto da 2 motori elettrici. A disposizione ci sono 478 kW / 650 CV attivando la funzione N Grin Boost (448 kW / 609 CV senza utilizzare il boost extra). Il motore anteriore eroga 166 kW / 226 CV (175 kW / 238 CV con il boost) e quello posteriore 282 kW / 383 CV (303 kW / 412 CV con il boost). La coppia massima è di 770 Nm. Il powertrain è alimentato da una batteria con una capacità di 84 kWh.

La velocità massima arriva a 260 km/h, mentre per passare da 0 a 100 km/h servono appena 3,4 secondi (utilizzando la funzione boost). Ovviamente, la casa automobilistica ha lavorato molto per perfezionare l’aerodinamica e soprattutto l’assetto del crossover per renderlo molto efficace tra le curve. Per consentire di poter ottenere sempre le massime prestazioni in pista, la vettura dispone di un sofisticato sistema di climatizzazione della batteria.

Per favorire il maggior coinvolgimento possibile durante la guida, l’auto dispone delle funzioni N e-shift e N Active Sound +. La prima simula i cambi di marcia della trasmissione a doppia frizione a otto velocità dei modelli N con motore endotermico. Invece, l’N Active Sound+ riproduce il sound dei classici motori endotermici.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shulugoo.net/4/6884838