Il Cremlino: “Infondate le e accuse all’intelligence russa sulla cosiddetta “Sindrome dell’Avana”. Arrestato un nuovo presunto fiancheggiatore dell’attentato al teatro Crocus di Mosca: salgono così a 10 i sospettati detenuti per la strage del 22 marzo.

Kiev, nella notte distrutti 9 droni russi su 10

Le forze russe hanno lanciato nella notte 10 droni kamikaze sull’Ucraina, nove dei quali sono stati abbattuti dall’Aeronautica militare di Kiev: lo ha reso noto su Facebook l’esercito ucraino, come riportano i media nazionali.
Secondo alcuni i residenti locali, a Dnipro sono state udite tre esplosioni. L’Aeronautica militare, inoltre, ha reso noto che bombe aeree guidate sono state lanciate nella regione di Kharkiv.

Kiev: “Abbiamo droni che possono volare per più di 1.000 km”

“L’Ucraina dispone di droni che possono volare per più di 1mille chilometri e quest’anno è riuscita ad aumentare di 10 volte la produzione di velivoli senza equipaggio a lungo raggio rispetto al 2023”, lo ha detto il ministro della Trasformazione digitale, Mykhail Fedorov, in un’intervista al quotidiano tedesco Welt ripresa dai media ucraini. “La maggior parte dei droni che hanno attaccato le raffinerie russe possono percorrere una distanza compresa tra 700 e 1.000 chilometri, ma ora ci sono anche questi nuovi modelli”, ha affermato Fedorov. Il ministro ha anticipato inoltre che i primi prototipi di droni dotati di intelligenza artificiale potrebbero essere utilizzati sul campo di battaglia entro la fine di quest’anno.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kirteexe.tv/4/6884838