Il presidente Usa: “Penso che la stragrande maggioranza dei membri del Congresso sostenga gli aiuti all’Ucraina. La questione è se una piccola minoranza sosterrà o meno gli aiuti, il che sarebbe un disastro”. La Nato lancia una esercitazione da 90mila uomini. Orbán: “Aiuti a Kiev solo su base annuale e fuori bilancio”

[[(FckEditorEmbeddedHtmlLayoutElement) Include guerra]]

Russia, drone nemico su deposito carburante a Bryansk

Un drone ha attaccato un deposito petrolifero nella città di Klintsy, nella regione di Bryansk. Lo ha detto un governatore regionale, Aleksander Bogomaz, secondo il quale l’esercito è riuscito a neutralizzare il drone, ma una volta distrutto è riuscito a lanciare munizioni su un deposito petrolifero. Di conseguenza, i serbatoi del carburante hanno preso fuoco. Secondo le prime informazioni non ci sono state vittime.

Kiev, 374.520 militari russi morti da inizio guerra

La Russia ha perso 374.520 soldati in Ucraina dall’inizio della guerra, il 24 febbraio 2022. Lo ha riferito lo Stato maggiore delle forze armate ucraine. Il numero comprende 920 vittime subite dalle forze russe nell’ultimo giorno.

Secondo il rapporto, la Russia ha perso anche 6.167 carri armati, 11.445 veicoli corazzati da combattimento, 11.831 veicoli e serbatoi di carburante, 8.854 sistemi di artiglieria, 966 sistemi di razzi a lancio multiplo, 654 sistemi di difesa aerea, 331 aerei, 324 elicotteri, 6.929 droni, 23 imbarcazioni e un sottomarino.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//mordoops.com/4/6884838