Google ha approfittato del CES 2024 per dare un nome alla sua nuova mascotte 3D, simbolo di Android, che è stata presentata per la prima volta a settembre 2023. Ora sappiamo che si chiamerà ufficialmente “The Bot”.

L’aggiornamento introdotto nel 2023 ha dato al bugdroid molto più carattere, introducendo diversi materiali, colori e accessori, e come noto ora il corpo della statuetta ricorda una capsula a cupola da cui sporgono le gambe. Google ha quindi dichiarato che il nuovo nome riflette la “versatilità e affidabilità” della mascotte come compagno in grado di adattarsi a diversi canali, piattaforme e contesti. L’azienda ha anche affermato che il nuovo nome è più riconoscibile e facile da ricordare rispetto al precedente nome non ufficiale di “bugdroid”, che era stato adottato da tutti per poter identificare la mascotte prima che Google svelasse la sua identità.

Oltre al nuovo nome, Google ha anche utilizzato ampiamente “The Bot” al CES 2024, infatti, è presente su cartelloni pubblicitari, insegne e persino in un’esperienza di realtà aumentata.

Quest’ultima si affida allo strumento Geospatial Creator di Google, che permette di ancorare oggetti virtuali a posizioni del mondo reale. Basato su ARCore e Google Maps Platform, è stato annunciato all’I/O 2023. Il nuovo branding Android, che include la nuova mascotte e il marchio aggiornato, è parte degli sforzi continui di Google nel modernizzare il marchio.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//dukingdraon.com/4/6884838