Migliaia di persone hanno trovato rifugio nei corridoi e nelle sale dell’ospedale di Gaza Al-Quds. Le autorità sanitari hanno ricevuto l’ordine di sgombero da Israele in vista di operazioni militari: “Abbiamo oltre 400 pazienti che sono nel nostro ospedale, molti di loro in terapia intensiva, trasferirli vorrebbe dire ucciderli. Per questo rifiutiamo l’ordine di sgombro” rispondono dall’ospedale. Anche la Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa internazionali esprimono l’allarme per l’ordine di sgombro dell’ospedale di Gaza, sottolineando che “gli ospedali sono luoghi di aiuto e rifugio e devono essere protetti a tutti i costi”.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//psoansumt.net/4/6884838