LAGO DI GARDA. Tragedia sfiorata ieri, 1 aprile, per una automobilista dell’Alto Garda. Lungo la strada della Gardesana, verso le 12.30, alcuni massi si sono staccati dalla parete rocciosa cadendo su una macchina nel comune di Limone.

L’automobilista non è stata colpita dai massi, anche se il parabrezza è stato completamente sfondato. Non si tratta però di uno smottamento, ma di un episodio isolato. 
Non è la prima volta però che succede. Infatti, il 16 dicembre a Tremosine e il 4 gennaio a Limone sul Garda erano avvenuti dei fatti simili. L’ultimo, infine, l’8 marzo, quando erano finiti sulla strada a Riva del Garda dei sassi, dimostrando l’instabilità della zona dove è in programma la realizzazione della Ciclovia del Garda. 

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//oogrutse.net/4/6884838