Fang Cheng Bao, uno degli ultimi brand lanciati da BYD, ha tenuto una conferenza stampa nelle scorse ore in Cina in cui ha presentato tre nuovi modelli. Parliamo del concept SUV Super 3 rivolto ai giovani, del SUV top di gamma Bao 8 e della supercar decappottabile Super 9.

Partendo dal Fang Cheng Bao Super 3, l’azienda ha dichiarato che la versione di produzione sarà commercializzata con il nome di Bao 3. Abbiamo di fronte un SUV di medie dimensioni con lunghezza di 4,7 metri e un design robusto ed estremo.

Secondo quanto affermato dal brand cinese, questa concept car mette in risalto la personalità dei giovani. Tra le caratteristiche visibili nelle immagini, notiamo dei grossi pneumatici off-road, un’altezza da terra elevata, dei parafanghi robusti, una particolare porta sul tetto dedicata al drone, delle maniglie delle portiere a scomparsa, degli specchietti retrovisori esterni elettronici, degli ampi passaruota e una ruota di scorta montata sul retro.

Il Fang Cheng Bao 3 sarà commercializzato come un veicolo completamente elettrico. Debutterà pubblicamente in occasione del Salone di Pechino 2024 (25 aprile – 4 maggio) e dovrebbe costare circa 200.000 yuan (26.006,74 euro), con un lancio previsto nel corso del quarto trimestre di quest’anno.

PRESENTATI ANCHE BAO 8 E SUPER 9



Passando al Fang Cheng Bao 8, dovrebbe essere il SUV top di gamma della casa automobilistica cinese. Basato sulla piattaforma DMO (Dual Mode Off-road) di BYD, proporrà tre file di sedili, un design squadrato, un LiDAR sulla parte superiore del parabrezza e delle sospensioni Disus-P sviluppate internamente.

È probabile che il nuovo Bao 8 sarà un veicolo ibrido plug-in oppure un veicolo elettrico con range extender. Il prezzo di partenza dovrebbe essere di circa 500.000 yuan (65.016,85 euro) mentre l’arrivo sul mercato è previsto nel terzo trimestre.

Per quanto riguarda la Fang Cheng Bao Super 9, si tratta di un concept di supercar convertibile che arriverà sul mercato sotto forma di BEV e con il nome di Bao 9 nella sua versione di produzione. Propone due posti a sedere, un doppio cockpit e dei sedili in fibra di carbonio.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ptoughoozag.com/4/6884838