BOLZANO. Edyna, la società altoatesina di distribuzione elettrica e affiliata del Gruppo Alperia, incomincerà il 13 novembre l’ispezione aerea delle linee elettriche di media e alta tensione. I controlli verranno effettuati per tutto l’Alto Adige con un elicottero e con l’ausilio di droni. La verifica con l’elicottero e con i droni, che durerà fino al 15 dicembre, consiste nell’ispezione delle linee elettriche aeree, difficilmente controllabili da terra, con lo scopo di individuare eventuali anomalie e rientra nell’ambito delle attività di prevenzione e manutenzione effettuate da Edyna per garantire a cittadini e imprese del territorio una rete elettrica affidabile e resiliente.

Per facilitare il riconoscimento dei mezzi impiegati per le operazioni di ispezione, saranno apposti loghi Edyna sull’elicottero e sulle porte dei veicoli utilizzati dai piloti dei droni. Edyna gestisce circa 9.200 km di reti elettriche, di cui 1.270 km di linee aeree a media e alta tensione, mentre i restanti 7.930 km di linee elettriche sono interrate o di bassa tensione. In totale il 75% della rete elettrica gestita da Edyna è interrata.

Le ispezioni vengono effettuate regolarmente ogni due anni per verificare lo stato di salute delle linee aeree senza ricorrere ad alcuna interruzione del servizio di erogazione dell’energia elettrica e pertanto senza arrecare alcun disagio alla clientela.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kirteexe.tv/4/6884838