Le microcar sono le nuove armi contro il cambiamento climatico che, fra i suoi effetti più immediati e visibili, sta provocando lo scioglimento dei ghiacci, con conseguente innalzamento del livello del mare.

Una circostanza poco avvertita da chi vive lontano dalla costa, ma tremendamente concreta per gli abitanti delle isole, in particolare quelle bagnate dall’Oceano Pacifico, come Bora Bora, nella Polinesia francese.

In questi paradisi tropicali l’emergenza climatica è un fatto molto reale, concreto, innegabile e le cui conseguenze vanno affrontate quotidianamente, fra siccità, incendi ed innalzamento del mare.

Per questo, il Governo della Polinesia francese (una collettività d’oltremare della Francia che comprende più di 100 isole nel Pacifico del Sud) ha deciso di dare il buon esempio inserendo le microcar elettriche ZERO di Eli della Eli Electric Vehicles nella propria flotta, al posto di auto più grandi e termiche.

La società ha così commentato l’iniziativa:

“I nostri modelli sono al centro del radicale programma di decarbonizzazione dei trasporti della Polinesia francese. In mezzo alle emergenze climatiche, il governo sta facendo una mossa coraggiosa: rinnovare la propria flotta con i nostri veicoli ecosostenibili, in base al loro utilizzo effettivo. Eli ZERO, il nostro veicolo compatto, a due posti e a emissioni zero, è la soluzione perfetta per le esigenze di spostamento dei funzionari governativi, portando a un equilibrio ottimizzato tra capacità del veicolo e consumo energetico.

I veicoli, che vengono portati nella Polinesia francese dal distributore locale E-Motors Pacific con sede a Tahiti, sono stati scelti per soddisfare da vicino le esigenze dei dipendenti pubblici.

“Di fronte alle emergenze climatiche, il governo si sta orientando verso una modernizzazione eco-responsabile della propria flotta di veicoli, sulla base di un’attenta analisi del loro effettivo utilizzo. Nasce così il nostro Eli ZERO di Eli Electric Vehicles, un veicolo compatto a due posti, appositamente adattato alle esigenze urbane. Progettato per soddisfare i requisiti di utilizzo individuale o biposto, comuni tra gli agenti governativi, l’Eli ZERO è una soluzione eco-efficiente che non emette emissioni di carbonio e consuma poca energia. La sua scelta è stata motivata dalla volontà di ottimizzare non solo i consumi energetici ma anche la capacità del veicolo, in perfetto allineamento con le reali esigenze degli utenti” ha concluso l’azienda, che ha inoltre installato decine di tettoie solari per i veicoli elettrici con luci di parcheggio all’ombra, utilizzando l’energia solare per la ricarica delle auto.

microcar e cambiamento climatico

Oltre alla flotta governativa, E-Motors Pacific ha anche reso disponibili per l’acquisto da parte della gente del posto e per il noleggio da parte dei turisti le microcar elettriche Eli ZERO tramite una partnership con Avis.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//loazuptaice.net/4/6884838