Microsoft ha condiviso il comunicato ufficiale della fusione con Activision Blizzard King sul sito di Xbox. Per celebrare l’unione dei due colossi dell’intrattenimento, la società di Redmond ha pubblicato un interessante video che raccoglie diverse scene montate ad hoc di alcuni dei franchise più popolari delle due realtà.


In seguito all’ok della CMA (Competition and Marketing Authority) britannica, l’acquisizione del publisher è stata conclusa e Microsoft ha condiviso qualche pillola dei progetti in programma per il futuro. Tra i franchise citati all’interno della nota vi è naturalmente Diablo, probabilmente il titolo più giocato di Blizzard.

A stupire, però, è il richiamo alle riunioni di famiglia per “la nostra serata settimanale Guitar Hero“, titolo di cui abbiamo discusso proprio stamane. Sembra che Activision, durante una riunione impostata proprio sui piani successivi all’acquisizione, abbia espresso l’intenzione di sfruttare le competenze della divisione ricerca e sviluppo di Microsoft per riportare il party-game musicale sugli schermi. Le parole di Microsoft, appaiono come un’ulteriore conferma.

Non è mancata qualche informazione sulle produzioni multipiattaforma di maggior successo che a lungo hanno rappresentato una preoccupazione tanto per le agenzie antitrust che per i concorrenti. Microsoft ha chiarito che l’obiettivo di questa unione è allargare il pubblico di giocatori rendendo le produzioni accessibili al maggior numero di persone possibile, impegnandosi costantemente sul progetto “Gaming for Everyone”.

Gli utenti di piattaforme come PlayStation, Nintendo o servizi cloud potranno senza dubbio tirare un sospiro di sollievo, ma è sicuramente il futuro di Game Pass a destare il maggiore interesse. Microsoft ha già chiarito che i lavori per portare i giochi di Activision e Blizzard sul servizio in abbonamento di Xbox sono già iniziati e maggiori dettagli saranno condivisi nei prossimi mesi. In sintesi, le voci emerse negli scorsi giorni sull’arrivo entro fine anno dei capitoli più datati della saga di Call of Duty potrebbero rivelarsi vere.

Per i milioni di fan che amano i giochi Activision, Blizzard e King, vogliamo che sappiate che oggi è un buon giorno per giocare. Siete il cuore e l’anima di questi franchise e siamo onorati di avervi come parte della nostra comunità. Sia che giochiate su Xbox, PlayStation, Nintendo, PC o dispositivi mobili, siete i benvenuti qui – e rimarrete i benvenuti, anche se Xbox non è dove giocate ai vostri franchise preferiti. Perché quando giochiamo tutti, vinciamo tutti“.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shulugoo.net/4/6884838